Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Disturbo evitante della personalità

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2018| Ultima modifica dei contenuti ott 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

La personalità è il modo particolare in cui ognuno pensa, comprende, reagisce e si rapporta agli altri.

Un disturbo della personalità non è semplicemente una personalità strana. Si tratta di una condizione in cui i tratti della personalità causano significativi problemi nella vita o impediscono di rapportarsi normalmente agli altri.

Cos’è il disturbo evitante della personalità?

Il disturbo evitante della personalità consiste in

  • una tendenza ad evitare le persone e le situazioni sociali per paura di essere rifiutati o criticati.

I soggetti con disturbo evitante della personalità possono:

  • avere una bassa autostima ed essere molto sensibili alle critiche

  • desiderare di avere amici, ma avere difficoltà a fare amicizia

  • evitare le situazioni sociali per l’imbarazzo o la paura di essere presi in giro

  • evitare di interagire con persone nuove o di assumere nuove responsabilità lavorative

  • tendere ad essere tranquillo e timidi per paura di dire la cosa sbagliata

  • vedere se stessi come immeritevoli e presumere la disapprovazione degli altri

  • non voler provare nuove attività o correre rischi

Molte persone sono un po’ in ansia nelle situazioni sociali o quando incontrano persone nuove. Inoltre, a nessuno piace essere criticato. Tuttavia, questi tipi di sentimenti possono diventare un disturbo se impediscono di avere successo nel lavoro o di godersi una vita normale, oppure se il soggetto si preoccupa per le proprie difficoltà.

Il disturbo evitante della personalità è più comune nelle donne. Le persone che ne sono affette spesso presentano anche depressione, DOC, ansia o un altro disturbo della personalità.

Quali sono le cause del disturbo evitante della personalità?

Il disturbo evitante della personalità è probabilmente causato da entrambi i seguenti fattori:

  • i geni (le informazioni genetiche trasmesse dai genitori)

  • le esperienze e l’educazione

Come viene trattato il disturbo evitante della personalità?

Il trattamento del disturbo evitante della personalità prevede:

  • l’assistenza psicologica, o psicoterapia, incentrata sulle capacità sociali

  • talvolta, altri tipi di terapia

  • farmaci per l’ansia e la depressione

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE