Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link
Ciclo vitale di Plasmodium
INF_plasmodium_life_cycle_it
Ciclo vitale di Plasmodium

Il ciclo vitale del parassita della malaria coinvolge 2 ospiti. Nel corso di un pasto di sangue, una zanzara Anopheles femmina infettata dalla malaria inocula sporozoiti nell'ospite umano.

Gli sporozoiti infettano le cellule del fegato.

A tale livello, gli sporozoiti maturano in schizonti.

Gli schizonti si rompono e rilasciano merozoiti. Questo ciclo iniziale nel fegato è chiamato ciclo esoeritrocitario.

I merozoiti infettano i globuli rossi. Nei globuli rossi, il parassita si moltiplica asessualmente (questo è il ciclo eritrocitario). I merozoiti si sviluppano in trofozoiti ad anello. Alcuni di loro poi maturano in schizonti.

La rottura degli schizonti rilascia merozoiti.

Alcuni trofozoiti si differenziano in gametociti.

Durante un pasto di sangue, una zanzara Anopheles ingerisce il maschio (microgametocita) e la femmina (macrogametocita), e i gametociti iniziano il ciclo sporogonico.

Nello stomaco della zanzara, i microgametociti penetrano i macrogametociti, producendo zigoti.

Gli zigoti diventano mobili e di forma allungata, sviluppandosi in oocinete.

Le forme di oocinete invadono la parete dell'intestino medio della zanzara dove si sviluppano in oocisti.

Le oocisti crescono, si rompono, e rilasciano sporozoiti, che viaggiano verso le ghiandole salivari della zanzara. L'inoculazione degli sporozoiti in un nuovo ospite umano perpetua il ciclo di vita della malaria.

In questi argomenti
Malaria