Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Alcuni farmaci impiegati per il trattamento di sintomi ed effetti della menopausa

Alcuni farmaci impiegati per il trattamento di sintomi ed effetti della menopausa

Farmaco

Vantaggi

Svantaggi

Ormoni femminili

*Terapia a base di estrogeni, con o senza un progestinico

Allevia le vampate di calore, l’iperidrosi notturna, la secchezza vaginale e il dolore durante i rapporti sessuali

Aiuta a prevenire l’osteoporosi e riduce il rischio di fratture ossee

Terapia combinata (estrogeno più un progestinico):

*​Terapia monoestrogenica:

  • Aumenta il rischio di trombi nelle gambe e nei polmoni, ictus, disturbi della cistifellea e di incontinenza urinaria

  • Aumenta il rischio di tumore dell’endometrio (tumore della mucosa uterina)

  • Può aumentare leggermente il rischio di carcinoma mammario, ma probabilmente non per molti anni

Un progestinico, ad esempio medrossiprogesterone acetato o progesterone micronizzato (progesterone naturale piuttosto che sintetico)

Riduce il rischio di tumore dell’endometrio, associato all’uso del solo estrogeno

Non è altrettanto efficace dell’estrogeno nell’alleviare le vampate

Non allevia la secchezza vaginale

Può provocare gonfiore addominale, sensibilità mammaria, aumento della densità mammaria, disturbi dell’umore e/o cefalea

Aumenta i livelli di colesterolo LDL (cattivo)

Può aumentare il rischio di trombi nelle gambe e nei polmoni

Ha effetti meno evidenti sul rischio di altri disturbi

Progesterone micronizzato: Può avere un effetto negativo inferiore sull’umore e sul colesterolo LDL rispetto alle progestine sintetiche

Può provocare sonnolenza (e pertanto di solito viene assunto la sera)

Sembra avere meno effetti indesiderati rispetto ad altri progestinici

Modulatori selettivi del recettore degli estrogeni (SERM)

Ospemifene

Allevia il dolore durante i rapporti sessuali

Può peggiorare temporaneamente le vampate di calore

Coniugato estrogeno più bazedoxifene

Coniugato estrogeno più bazedoxifene (un SERM)

Allevia le vampate di calore, migliora il sonno, previene la perdita ossea e riduce l’atrofia vaginale (assottigliamento e secchezza della vagina con perdita di elasticità)

Riduce l’incidenza di sensibilità mammaria e sanguinamento

Non sembra aumentare la densità mammaria o l’incidenza di carcinoma mammario

Protegge l’utero senza necessità di un progestinico

Può aumentare il rischio di trombi nelle gambe e nei polmoni

Antidepressivi

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), come desvenlafaxina, fluoxetina, sertralina, paroxetina a basso dosaggio (in particolare) e paroxetina a rilascio prolungato

Inibitori della ricaptazione della serotonina- norepinefrina, come venlafaxina

Alleviano i sintomi di depressione, ansia, irritabilità e insonnia

Sono alquanto efficaci nell’alleviare le vampate di calore

A seconda del farmaco, possono avere effetti collaterali, come disfunzione sessuale, nausea, diarrea, perdita di peso (nel breve periodo), aumento di peso (nel lungo periodo), sonnolenza (sedazione), bocca secca, sensazione di stato confusionale e aumento o diminuzione della pressione sanguigna

Farmaco anticonvulsivante (uno solo)

Gabapentin

È alquanto efficace nell’alleviare le vampate di calore e può aiutare ad alleviare la sudorazione notturna

Può avere effetti collaterali, come sonnolenza, capogiri, cefalea, eruzioni cutanee, aumento ponderale e gonfiore delle gambe

* È difficile determinare se il rischio di certi disturbi aumenti a causa del solo estrogeno oppure dell’estrogeno associato a un progestinico (terapia combinata).

HDL = lipoproteine ad alta densità (high-density lipoprotein); LDL = lipoproteine a bassa densità (low-density liproprotein).