Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Farmaci utilizzati nel trattamento dell’acne

Farmaci utilizzati nel trattamento dell’acne

Farmaco

Alcuni effetti collaterali

Commenti

Uccide i batteri (applicato sulla pelle)

Clindamicina

Diarrea (raramente)

Deve essere evitata in persone affette da malattia infiammatoria intestinale

Dapsone

Temporaneo ingiallimento della pelle quando utilizzato con un altro prodotto che contiene perossido di benzoile

Molto raramente può causare metaemoglobinemia (un disturbo che compromette la capacità del sangue di trasportare l’ossigeno)

Eritromicina

Raramente irritazione della pelle

Ben tollerata

Frequente sviluppo di resistenza batterica

Minociclina

Irritazione, secchezza e arrossamento della pelle

Il propellente della schiuma è infiammabile. Immediatamente dopo l’applicazione si deve evitare di avvicinarsi a fuoco e fiamme, nonché di fumare.

Perossido di benzoile

Secchezza della pelle

Possibile sbiancamento di indumenti e capelli

Reazioni allergiche (raramente)

Particolarmente efficace in combinazione con eritromicina o clindamicina

Perossido di benzoile combinato con eritromicina: talvolta è necessario conservarlo in frigorifero

Disostruisce i pori (applicato sulla pelle)

Tretinoina

Irritazione della pelle (con secchezza, arrossamento e desquamazione)

Sensibilizzazione della pelle alla luce solare

Quando viene avviata la terapia con tretinoina, si manifesta un apparente peggioramento dell’acne; a volte, sono necessarie 3-4 settimane prima di riscontrare miglioramenti

Richiede l’utilizzo di abbigliamento protettivo e di schermo solare in caso di esposizione al sole

Deve essere evitata durante la gravidanza

Tazarotene

Irritazione della pelle

Sensibilizzazione della pelle alla luce solare

Quando viene avviata la terapia con tazarotene, si manifesta un apparente peggioramento dell’acne; a volte, sono necessarie 3-4 settimane prima di riscontrare miglioramenti

Richiede l’utilizzo di abbigliamento protettivo e di schermo solare in caso di esposizione al sole

Deve essere evitata durante la gravidanza

Adapalene

Un certo arrossamento, sensazione di bruciore

Aumento della sensibilità alla luce solare

Efficace quanto la tretinoina, ma meno irritante

Richiede l’utilizzo di abbigliamento protettivo e di schermo solare in caso di esposizione al sole

Acido azelaico

Può schiarire la pelle

Minimamente irritante

Può essere usato da solo o con tretinoina

A causa degli effetti di schiarimento cutaneo, deve essere usato con cautela nelle persone con la pelle scura, ma può aiutare a schiarire le aree rimaste scure dopo la guarigione

Acido glicolico

Sensazione di punture di spilli

Lieve irritazione

Prodotto da banco sotto forma di crema, lozione o soluzione, da usare in aggiunta ai prodotti da prescrizione, ma il suo impiego non è più comune

Acido salicilico

Sensazione di punture di spilli

Lieve irritazione

Prodotto da banco sotto forma di lavanda, peeling, maschera o lozione, da usare in aggiunta ai prodotti da prescrizione

Trifarotene

Secchezza, arrossamento e desquamazione della cute

Aumento della sensibilità alla luce solare

Richiede l’utilizzo di abbigliamento protettivo e di schermo solare in caso di esposizione al sole

Uccide i batteri (assunto per via orale)

Tetraciclina

Sensibilizzazione della pelle alla luce solare

Poco costosa e sicura, deve essere assunta a stomaco vuoto

Richiede l’utilizzo di abbigliamento protettivo e di schermo solare in caso di esposizione al sole

Doxiciclina

Sensibilizzazione della pelle alla luce solare

Richiede l’utilizzo di abbigliamento protettivo e di schermo solare in caso di esposizione al sole

Minociclina

Cefalea

Vertigini

Depigmentazione della pelle

L’antibiotico più efficace, secondo alcuni esperti, ma è costoso

Eritromicina

Mal di stomaco

Frequente lo sviluppo di resistenza batterica all’eritromicina

azitromicina

Mal di stomaco

Meno effetti collaterali rispetto all’eritromicina

Frequente lo sviluppo di resistenza batterica all’azitromicina

Sareciclina

Sensibilizzazione della pelle alla luce solare

Mal di stomaco

Stordimento, capogiri o vertigini

Richiede l’utilizzo di abbigliamento protettivo e di schermo solare in caso di esposizione al sole

Trimetoprim-sulfametossazolo

Mal di stomaco

Eruzione cutanea

Sviluppo di resistenza batterica al trimetoprim-sulfametossazolo

Disostruisce i pori (assunto per via orale)

Isotretinoina

Possibili danni allo sviluppo del feto

Possibili effetti sulle cellule del sangue, sul fegato e sui livelli ematici dei grassi (trigliceridi e colesterolo).

Secchezza degli occhi, labbra screpolate e secchezza delle membrane mucose

Dolore o rigidità delle grandi articolazioni e lombalgia con dosaggi elevati

Associata a depressione, pensieri suicidi, tentato suicidio e (raramente) suicidio portato a termine, ma non è noto se l’isotretinoina sia effettivamente la causa

Non è chiaro se sia associata all’insorgenza o al peggioramento della malattia infiammatoria intestinale (morbo di Crohn e colite ulcerosa)

Prima di iniziare ad assumere l’isotretinoina e a intervalli mensili durante l’assunzione del farmaco, le donne sessualmente attive devono sottoporsi a un test di gravidanza e devono ricorrere a due forme di contraccezione o all’astinenza sessuale a partire da 1 mese prima dell’inizio dell’assunzione del farmaco; inoltre, devono continuare a seguire questi accorgimenti durante l’assunzione e per 1 mese dopo la sua interruzione

Sono necessarie analisi del sangue per verificare se il farmaco influisce sulle cellule del sangue, sul fegato o sui livelli ematici dei grassi

Blocca l’azione di certi ormoni (assunta per via orale)

Contraccettivi

Pressione sanguigna alta (ipertensione), coaguli di sangue, sanguinamento vaginale (per esempio, tra le mestruazioni)

Aumento di peso

Mal di stomaco

Cefalee

Per il trattamento dell’acne nelle donne

Spironolattone

Stordimento

Aumento della diuresi

Sensibilità mammaria

Mal di stomaco

Per il trattamento dell’acne nelle donne