Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Alcuni farmaci che causano incontinenza

Alcuni farmaci che causano incontinenza

Meccanismo

Esempi

Debolezza dello sfintere urinario o della muscolatura pelvica (incompetenza del collo vescicale)

Bloccanti alfa-adrenergici (come alfuzosina, doxazosina, prazosina, tamsulosina o terazosina), che provocano il rilassamento dello sfintere urinario

Terapia ormonale (generalmente combinazioni estro-progestiniche assunte per via orale) che contribuisce ad assottigliare la muscolatura pelvica e i tessuti di sostegno

Misoprostol, che rilassa lo sfintere urinario

Ostruzione del collo vescicale

Stimolanti alfa-adrenergici (come pseudoefedrina), che stimolano la contrazione dei muscoli vescicali e prostatici

Ipoattività della muscolatura della parete vescicale

Farmaci con effetti anticolinergici (come antistaminici, antipsicotici, benztropina o antidepressivi triciclici), che inibiscono le contrazioni della muscolatura vescicale

Bloccanti dei canali del calcio (come diltiazem, nifedipina o verapamil), che inibiscono le contrazioni della muscolatura vescicale

Oppiacei, che sembrano inibire la contrattilità vescicale