honeypot link

Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Motivation for Starting an Exercise Program

Motivation for Starting an Exercise Program

I soggetti che non hanno mai svolto attività fisica potrebbero avere difficoltà a cominciare un programma di allenamento e soprattutto ad avere costanza nel seguirlo.

Può essere utile stabilire un livello di forma basale, ad esempio il peso, il tempo impiegato a percorrere circa un chilometro e mezzo, la misura dell’estensione negli esercizi di allungamento muscolotendineo (stretching) e il numero di flessioni effettuate (sebbene anche le persone che non sono in grado di eseguire flessioni possano iniziare un programma di attività fisica). Questa valutazione di partenza può essere eseguita con l’aiuto di una persona qualificata.

A questo punto, è necessario stabilire gli obiettivi che si desidera raggiungere: trovare la forma per camminare agevolmente, percorrere di corsa lunghe distanze o una via di mezzo fra i due estremi. La scelta dell’attività potrebbe dipendere dall’obiettivo.

Nel compiere la scelta è opportuno tenere conto delle attività che piacciono. Alcuni preferiscono i corsi in palestra perché amano sentire l’incoraggiamento e la motivazione dei compagni, altri provano imbarazzo a svolgere un’attività fisica in un ambiente come quello del corso in palestra, perché temono di fare brutte figure se non sanno esattamente come svolgere un esercizio. In altri casi, si opta per un lavoro individuale o un’attività da svolgere sotto la supervisione di un personal trainer, che offra motivazione e una consulenza tecnica professionale.

L’attività si può svolgere in palestra oppure a casa, comprando l’attrezzatura necessaria. Molti tipi di attività richiedono ben poca attrezzatura, ma occorre acquistare un paio di scarpe adeguate all’attività specifica che si andrà a praticare.

Variare il tipo di attività può contribuire a evitare la noia che può insorgere nello svolgimento di un esercizio sempre uguale. La variazione del tipo di attività fisica può inoltre aiutare a evitare lesioni minori dovute ad azioni ripetitive.

In molti casi il soggetto può trovare la motivazione alla costanza nell’allenamento monitorando i progressi compiuti rispetto agli obiettivi stabiliti.