Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Alcuni tipi di acidosi renale tubulare

Alcuni tipi di acidosi renale tubulare

Tipo

Causa

Anomalia preesistente

Sintomatologia relativa e anomalie metaboliche

1

Può essere di natura ereditaria o può essere innescato da una malattia autoimmune o da alcuni farmaci

Causa generalmente ignota, specialmente nelle donne

Incapacità di espellere le sostanze acide nelle urine

Elevata acidità del sangue

Disidratazione lieve

Bassi livelli di potassio nel sangue che causano debolezza muscolare e paralisi

Fragilità ossea

Dolore osseo

Depositi di calcio con eventuale formazione di calcoli renali

2

Generalmente causato da una malattia ereditaria, come la sindrome di Fanconi, l’intolleranza ereditaria al fruttosio, la malattia di Wilson o la sindrome oculocerebrorenale (sindrome di Lowe)

Può essere causato anche dal mieloma multiplo, da intossicazione da metalli pesanti o da alcuni farmaci

Incapacità di riassorbire dalle urine il bicarbonato, che viene perso

Elevata acidità del sangue

Fragilità ossea

Dolore osseo

Disidratazione lieve

Bassi livelli di potassio nel sangue

Diminuzione della produzione della forma attiva di vitamina D

4

Non ereditario

Causato da diabete, malattia autoimmune, malattia renale cronica o da un’ostruzione delle vie urinarie

Può peggiorare dopo assunzione di alcuni farmaci, inclusi i diuretici con risparmio di potassio, inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina e bloccanti del recettore dell’angiotensina II

Assente o ridotta capacità di risposta all’aldosterone, un ormone che aiuta a regolare l’escrezione di potassio e di sodio attraverso i reni

Un lieve aumento dei valori di acidità e alti livelli di potassio nel sangue che raramente causano sintomi, a meno che il livello di potassio non sia talmente alto da indurre battiti cardiaci irregolari e paralisi muscolare

Nota: il tipo 3 è una commistione tra tipo 1 e 2 ed è estremamente raro.