Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Esame dei nervi cranici

Esame dei nervi cranici

Numero del nervo cranico

Nome

Funzione

Esame

Olfattivo

Olfatto

Viene testata la capacità di odorare chiedendo alla persona di identificare degli oggetti con odori molto specifici (come sapone, caffè e chiodi di garofano) posizionati sotto al naso. Ogni narice viene valutata separatamente.

Ottico

Visione

Viene testata la capacità di vedere chiedendo alla persona di leggere una tavola ottometrica. Viene esaminata la vista periferica chiedendo alla persona di guardare dritto davanti a sé mentre il medico muove gradualmente un dito verso il centro della vista della persona dall’alto, dal basso, da sinistra e da destra. La persona deve dire quando inizia a vedere il dito.

Rilevazione della luce

Viene esaminata la capacità di rilevare la luce illuminando con una luce intensa (come quella di una torcia) ogni pupilla in una stanza buia.

Oculomotore

Movimento dell’occhio verso l’alto, verso il basso e verso l’interno

La capacità di muovere ogni occhio in alto, in basso e verso l’interno viene testata chiedendo alla persona di seguire un obiettivo che viene spostato dall’esaminatore.

Restringimento (costrizione) o ampliamento (dilatazione) della pupilla in risposta al cambiamento di luce

Viene esaminata la risposta della pupilla alla luce illuminando con una luce intensa (come quella di una torcia) ogni pupilla in una stanza buia.

Sollevamento delle palpebre

Viene controllata la caduta della palpebra (ptosi).

Trocleare

Movimento dell’occhio verso il basso e verso l’interno

La capacità di muovere ogni occhio in basso e verso l’interno viene testata chiedendo alla persona di seguire un obiettivo che viene spostato dall’esaminatore.

Trigemino

Sensibilità facciale

La sensibilità nelle aree del viso viene testata con uno spillo e un filo di cotone.

Viene testato il riflesso di ammiccamento toccando la cornea dell’occhio con un filo di cotone.

Masticazione

Vengono testati la forza e il movimento dei muscoli che controllano la mascella chiedendo alla persona di digrignare i denti e aprire la mascella contro resistenza.

Adduttori

Movimento dell’occhio verso l’esterno

Viene testata la capacità di muovere ogni occhio verso l’esterno oltre la linea mediana, chiedendo alla persona di guardare di lato.

Facciale

Abilità di muovere i muscoli facciali (per esempio nelle espressioni facciali), gusto nei due terzi anteriori della lingua, produzione di saliva e lacrime e controllo di un muscolo coinvolto nell’udito

Viene testata la capacità di muovere il viso chiedendo alla persona di sorridere, di aprire la bocca e di mostrare i denti e di chiudere forte gli occhi.

Viene testato il gusto usando sostanze dolci (zucchero), acide (succo di limone), salate (sale) e amare (aspirina, chinino o aloe).

Uditivo (vestibolococleare)

Udito

Viene esaminato l’udito con un diapason o con delle cuffie che emettono toni di diverse frequenze (tonalità) e intensità (audiometria) diverse.

Equilibrio

Viene testato l’equilibrio chiedendo alla persona di camminare lungo un linea retta.

Glossofaringeo

Deglutizione, riflesso di conato ed eloquio

Dal momento che il 9° e 10° nervo cranico controllano entrambi la deglutizione e il riflesso di conato, vengono testati insieme.

Viene chiesto alla persona di deglutire. In seguito le si chiede di dire “ah-h-h” per controllare il movimento del palato (tetto della bocca) e dell’ugola (la piccola protuberanza morbida che pende sul fondo della gola).

Viene toccato il fondo della gola con un abbassalingua, che evoca il riflesso di conato nella maggior parte degli individui.

Viene chiesto alla persona di parlare per determinare se la voce sembra nasale (un altro esame del movimento del palato).

10°

Vago

Deglutizione, riflesso di conato ed eloquio

Controllo del muscolo in alcuni organi interni e del battito cardiaco

Questa funzionalità non viene testata come parte dell’esame del nervo cranico.

11°

Accessorio

Rotazione del collo e scrollo delle spalle

Viene chiesto alla persona di girare la testa e di scrollare le spalle contro una resistenza esercitata dall’esaminatore.

12°

Ipoglosso

Movimento della lingua

Viene chiesto alla persona di tirare fuori la lingua e si osserva se è deviata da un lato o da un altro.