Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Ciclo vitale di Strongyloides (verme filiforme)
Ciclo vitale del verme      Strongyloides
Ciclo vitale di Strongyloides (verme filiforme)

Il ciclo vitale di questo verme è più complesso di quello della maggior parte degli altri elminti.

  • 1. Le larve di Strongyloides allo stadio iniziale dello sviluppo (dette larve rabditiformi) vengono eliminate con le feci nel terreno.

  • 2. Nel terreno, queste larve possono diventare adulti che vivono e si accoppiano nell’ambiente naturale (adulti a vita libera) oppure possono diventare larve che penetrano nella pelle umana e causano infezione (larve filariformi).

  • 3. I vermi adulti a vita libera si accoppiano e le femmine producono uova.

  • 4. Le uova si schiudono e liberano le larve.

  • 5. Queste larve possono svilupparsi in adulti a vita libera o in larve filariformi.

  • 6. Le larve filariformi penetrano nella pelle dell’uomo.

  • 7. Attraverso il sangue le larve migrano nei polmoni e quindi nella gola, dove vengono ingerite. Quando raggiungono l’intestino tenue, maturano in adulti.

  • 8. Nell’intestino tenue, le femmine adulte producono uova.

  • 9. Le uova si schiudono liberando le larve. La maggior parte delle larve viene eliminata con le feci.

  • 10. Alcune larve diventano larve filariformi nell’intestino crasso e reinfettano la persona. Attraversano la parete intestinale oppure vengono eliminate con le feci e penetrano nella cute attorno all’ano o in quella dei glutei o delle cosce. In entrambi i casi, proseguono il consueto ciclo di infezione (migrazione nei polmoni e nella gola e ingestione).

Immagine fornita dall’Image Library dei Centers for Disease Control and Prevention.

In questi argomenti
Strongiloidiasi