Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Accesso d’ira

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2018| Ultima modifica dei contenuti ott 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Che cos’è un accesso d’ira?

Tutti i bambini si arrabbiano di tanto in tanto. Un accesso d’ira è un attacco di collera estremo. Di solito si osserva nei bambini da 1 a 4 anni.

  • Durante un attacco di collera i bambini possono gridare, piangere, rotolarsi sul pavimento, lanciare oggetti o pestare i piedi

  • Alcuni trattengono il respiro e diventano rossi

  • La maggior parte degli accessi d’ira si verifica quando il bambino è frustrato

  • Alcuni bambini hanno accessi d’ira per attirare l’attenzione, ottenere qualcosa oppure evitare di fare qualcosa

  • Gli accessi d’ira sono più probabili quando il bambino ha fame o è stanco

  • Di solito durano meno di 15 minuti

  • Usare la tecnica del time-out o distrarre il bambino con un’altra attività per interrompere gli accessi d’ira

Come si può aiutare il bambino durante un accesso d’ira?

Un accesso d’ira alla fine si conclude, ma è possibile che nel frattempo causi notevole frustrazione. Di solito durante un episodio non si riesce a ragionare con un bambino. Inoltre, rimproverarli non li fa smettere. Aiutare il bambino a calmarsi come segue:

  • Innanzitutto, cercare di calmare se stessi

  • Tentare di distrarre il bambino, ma non dargli quello che sta cercando di ottenere

  • Se la distrazione non funziona, spostare il bambino in un’altra stanza o spazio

  • A casa, una sedia per il time-out può essere un buon posto

  • Far sedere il bambino sulla sedia del time-out, 1 minuto per ciascun anno di età del bambino (per esempio, 1 minuto per un bambino di 1 anno, 5 minuti per uno di 5 anni)

  • Non parlare o guardare il bambino mentre è in time-out

  • Al termine del time-out, ricordare al bambino perché era necessario

  • Far iniziare al bambino una nuova attività e sforzarsi di lodare qualsiasi buon comportamento

Non dare al bambino quello che desidera mentre ha un accesso d’ira. Accontentarlo insegna solamente al bambino che gli accessi d’ira funzionano.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE