Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Retinopatia del prematuro (Retinopathy of Prematurity, ROP)

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Che cos’è la retinopatia del prematuro (ROP)?

La retina è l’area sensibile alla luce situata nella parte posteriore del globo oculare. Il suffisso “-patia” indica la presenza di un problema. Pertanto, la retinopatia è un problema della retina.

La retinopatia del prematuro (retinopathy of prematurity, ROP) è un problema oculare dei neonati prematuri (neonati nati prima del termine). È causata da una crescita insolita dei vasi sanguigni nella parte posteriore dell'occhio.

  • La ROP è più comune in bambini nati prima di 30 settimane di gestazione, soprattutto neonati prematuri che presentano infezioni, emorragia cerebrale o problemi polmonari

  • I bambini prematuri devono essere visitati da un oculista a distanza di qualche settimana

  • La ROP di solito è lieve, ma talvolta può causare un distacco di retina, con conseguente riduzione della vista o cecità

  • È possibile che non sia necessario alcun trattamento oppure che vengano usati trattamenti laser o chirurgici

Quali sono le cause della ROP?

Normalmente, i vasi nella retina del feto iniziano a formarsi intorno alle 18 a 20 settimane di sviluppo e la crescita si interrompe al momento della nascita. Nei neonati prematuri, lo sviluppo dei vasi sanguigni non è ancora terminato. La crescita può arrestarsi per un po’ e riprendere successivamente in modo disorganizzato, causando ROP.

Quali sono i sintomi della ROP?

I neonati con ROP solitamente non presentano sintomi, pertanto tutti i neonati prematuri devono essere sottoposti a un esame oculare per diagnosticare l’eventuale ROP.

I neonati con grave ROP possono presentare:

  • sanguinamento nei piccoli vasi sanguigni degli occhi

  • talvolta, distacco di retina e problemi della vista

Come viene diagnosticata la ROP nel neonato?

Se il bambino è nato prima di 30 settimane o pesa meno di 1,5 kg alla nascita, i medici eseguono un esame oculare per stabilire se il bambino soffra di ROP. Gli esami oculari vengono ripetuti ogni 1-2 settimane fino a quando i vasi sanguigni degli occhi del bambino si sviluppano completamente.

Come si tratta la ROP?

Talvolta, la ROP non necessita di alcun trattamento. Se è necessario un trattamento, i medici possono:

  • interrompere la crescita dei vasi sanguigni anomali mediante un trattamento al laser

  • iniettare farmaci

Se il bambino presenta un distacco di retina, i medici eseguono un intervento chirurgico per riattaccarla.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE