Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Vertigine posizionale parossistica benigna

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cos’è la vertigine posizionale parossistica benigna?

La vertigine è un tipo di capogiro in cui ci si sente girare tutto intorno. Benigna significa che non è grave e che si risolve spontaneamente, sebbene possa essere fastidiosa. I termini parossistica e posizionale significano che il capogiro insorge improvvisamente quando ci si muove in determinati modi.

  • Gli episodi improvvisi si hanno quando ci si sente girare tutto intorno e si avverte una sensazione di nausea che può portare al vomito.

  • Gli episodi sono scatenati dal movimento della testa.

  • Di solito, gli episodi durano meno di un minuto.

  • La VPPB è più comune nelle persone anziane; può incidere sull’equilibrio e aumentare le probabilità di caduta.

  • Nella maggior parte delle persone, una serie di movimenti definita manovra di Epley arresta il capogiro.

Quali sono le cause della VPPB?

La VPPB insorge a causa di un problema nella profondità dell’orecchio, in cui viene controllato l’equilibrio. Minuscole particelle di calcio nell’orecchio interno si staccano e galleggiano dove non dovrebbero. Tutto questo causa i sintomi.

Le particelle si spostano quando la testa si muove in determinati modi, ad esempio:

  • Girandosi nel letto

  • Piegandosi in avanti per raccogliere qualcosa

La VPPB è più comune nei soggetti anziani e nelle donne.

Quali sono i sintomi della VPPB?

I sintomi insorgono improvvisamente quando si muove la testa. I sintomi della VPPB sono:

  • Brevi periodi di capogiri (vertigini): i soggetti possono avere la sensazione che loro o l’ambiente si stiano muovendo o che tutto giri loro intorno

  • Sensazione di nausea

  • Vomito

I sintomi sono spiacevoli ma non sono pericolosi. Tuttavia, se un episodio di VPPB si verifica mentre si è in piedi o si sta camminando, è possibile perdere l’equilibrio e cadere.

Come viene diagnosticata la VPPB?

Il medico diagnostica la VPPB in base ai sintomi e a un esame obiettivo. Potrebbe condurre altri esami, come una RMI, se ha bisogno di accertarsi che i capogiri non siano dovuti ad altri motivi, più pericolosi.

Come viene trattata la VPPB?

Di solito, i medici trattano la VPPB eseguendo la manovra di Epley. Tale manovra consiste nel muovere la testa e il corpo in un determinato modo. La manovra sposta le particelle libere in un’altra parte dell’orecchio, in modo che non procurino problemi.

Epley Maneuver: A Simple Treatment for a Common Cause of Vertigo

La manovra viene condotta seguendo in senso orario le frecce rosse di seguito.

Epley Maneuver: A Simple Treatment for a Common Cause of Vertigo

Per effettuare la manovra di Epley, procedere come descritto di seguito e tenere ciascuna posizione per circa 30 secondi.

  • Sedersi su un tavolo o sul letto e ruotare la testa per metà verso destra

  • Distendersi sulla schiena con la testa ancora girata verso destra e lasciare che la testa penzoli fuori dal tavolo o dal letto

  • Ruotare la testa a sinistra

  • Quindi, ruotare completamente a sinistra la testa e il corpo, in modo che il naso punti verso il pavimento

  • Mettersi lentamente a sedere, ma restare con la testa completamente girata a sinistra

  • Una volta seduti, ruotare la testa fino a tenerla rivolta in avanti

Di solito, i sintomi della VPPB scompaiono nell’arco di pochi mesi.

Talvolta, i medici prescrivono dei farmaci per alleviare i capogiri e la sensazione di nausea, ma questi sono d’aiuto solo per un breve periodo.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE