Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Ascesso tonsillare

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Le tonsille sono piccole sporgenze di tessuto nella parte posteriore della gola. Le tonsille aiutano a combattere le infezioni, ma talvolta si infettano a loro volta.

Cos’è l’ascesso tonsillare?

Un ascesso è una sacca di pus. Un ascesso tonsillare è una sacca di pus dietro una delle tonsille.

  • L’ascesso tonsillare è più comune tra gli adolescenti e i giovani adulti

  • I sintomi comuni sono mal di gola, dolore quando si deglutisce, febbre e gonfiore e infiammazione della gola

  • Il medico tratta l’ascesso tonsillare con antibiotici e incidendo l’ascesso per far fuoriuscire il pus

Cause dell’ascesso tonsillare

L’ascesso tonsillare è causato dai batteri (di solito, streptococchi e stafilococchi) che infettano le tonsille. A volte i batteri invadono il tessuto dietro le tonsille. Se l’infezione non viene trattata, potrebbe formarsi un ascesso.

Quali sono i sintomi dell’ascesso tonsillare?

Un ascesso tonsillare di solito ha inizio con una semplice infezione della gola che peggiora e può causare:

  • Grave mal di gola, in particolare quando si deglutisce; a volte è possibile avvertire mal d’orecchio e aver bisogno di inclinare la testa per alleviare il dolore

  • Tonsille gonfie e infiammate

  • Febbre

  • Malessere

  • Talvolta, difficoltà ad aprire la bocca

A volte, un ascesso tonsillare può anche causare:

  • Difficoltà nel parlare e un cambiamento nella voce

  • Scialorrea

  • Alito cattivo

  • Una sporgenza nel collo

Come stabilisce il medico se ho un ascesso tonsillare?

Spesso il medico rileva un ascesso tonsillare esaminando la gola per individuare:

  • Tonsille gonfie e infiammate con chiazze bianche che possono ostruire la parte posteriore della gola

  • Gonfiore dell’ugola (il piccolo pezzo di tessuto che pende sul fondo della gola) abbastanza gravoso da premerla su un lato

A volte, il medico esegue una TAC o un’ecografia per rilevare un ascesso tonsillare. Altre volte, è possibile che inserisca un ago per rilevare la presenza di pus.

Come viene trattato l’ascesso tonsillare?

Il medico tratta l’ascesso tonsillare con:

  • Antibiotici per via endovenosa (EV)

  • Antidolorifici

Inoltre, il medico:

  • Anestetizzerà la gola

  • Inserirà un ago nell’ascesso o inciderà l’ascesso per drenare il pus

Successivamente, se si hanno diverse infezioni, il medico potrebbe procedere a un intervento chirurgico per rimuovere le tonsille

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE