Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Piaghe da pressione

(Bedsores; Decubitus Ulcers; Pressure Ulcers)

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cosa sono le piaghe da decubito?

Le piaghe da decubito, spesso chiamate ulcere da pressione, sono lesioni cutanee causate da una pressione costante su un’area della pelle. La pressione interrompe l’afflusso di sangue nell’area e ciò può danneggiare la pelle.

  • Le piaghe da decubito si verificano con maggiore frequenza sulla cute che si trova sopra parti ossee del corpo, come il coccige, le anche, i talloni e i gomiti

  • Sono comuni nelle persone costrette a letto o su una sedia a rotelle, oppure che hanno un’ingessatura o una steccatura troppo stretta che esercita pressione

  • Cambiare posizione aiuta a prevenire piaghe da decubito

  • La posizione di coloro che non possono muoversi da soli dovrebbe essere cambiata ogni 1-2 ore

  • La maggior parte delle piaghe da decubito possono essere evitate cambiando frequentemente posizione e mantenendo la pelle pulita e asciutta

Quali sono le cause delle piaghe da decubito?

Le piaghe da decubito sono causate da:

  • pressione costante su un’area della pelle, soprattutto quella che si trova sopra parti ossee

  • pressione costante per oltre una o due ore, che interrompe l’afflusso di sangue alla pelle

Quando si è svegli e in grado di muoversi, si varia costantemente posizione senza pensarci. Se non si cambia posizione, dopo circa un’ora, il peso del proprio corpo determina l’interruzione del flusso sanguigno verso l’area della pelle su cui si è adagiati. Più continua la pressione, maggiori sono i danni alla pelle.

Sedi comuni delle piaghe da decubito

Sedi comuni delle piaghe da decubito

Chi è a rischio di piaghe da decubito?

Sono a rischio di piaghe da decubito coloro che:

  • non possono cambiare posizione perché sono svenuti, paralizzati o affetti da demenza

  • non possono sentire dolore

  • hanno un’ingessatura o una steccatura che preme su una sporgenza ossea, come le ossa della caviglia

  • hanno la pelle umida, come quando si è distesi su lenzuola bagnate di sudore, urina o feci

  • hanno una dieta povera

Le piaghe da decubito si possono formare molto rapidamente, a volte in poche ore.

Quali sono i sintomi delle piaghe da decubito?

Le piaghe da decubito variano dalle forme lievi (stadio 1) a quelle gravi (stadio 4). Le piaghe non trattate diventano sempre più profonde.

  • Inizialmente, la pelle diventa arrossata e dolente

  • Quindi lo strato superiore della pelle va incontro a vescicolazione o abrasione

  • Alla fine, la piaga attraversa tutta la pelle, lasciando un buco (ulcera)

  • L’ulcera può essere aperta oppure coperta da una spessa crosta di pelle morta

Le ulcere possono infettarsi. Le ulcere infette sono circondate da un’area arrossata e possono drenare pus.

Come si determina la presenza di una piaga da decubito?

Le persone in stato confusionale o che non sono in grado di sentire dolore non noteranno lo sviluppo di una piaga da decubito. Se ci si sta prendendo cura di una persona a rischio, si deve controllarla attentamente per accertare i primi segni di una piaga da decubito.

I medici riconoscono le piaghe da decubito dal loro aspetto.

Quando le piaghe da decubito non guariscono, i medici possono ricercare un’eventuale infezione:

  • eseguendo una RMI

  • talvolta, prelevando un piccolo frammento di tessuto e inviandolo al laboratorio per l’analisi

Come vengono trattate le piaghe da decubito?

Il medico interviene nel modo seguente:

  • deterge le ulcere con soluzione fisiologica (acqua salata) sterile

  • rimuove il tessuto morto con forbici e bisturi

  • copre le ulcere con bende speciali per proteggerle e aiutarle a guarire

  • talvolta, esegue un intervento chirurgico per chiudere le ulcere ampie

Inoltre, per aiutare la guarigione delle ulcere e prevenirne altre, il medico:

  • si assicurerà che la posizione del corpo venga cambiata più spesso

  • preparerà un programma di variazione della posizione scritto per coloro che si prendono cura del paziente

  • utilizzerà strumenti quali imbottiture e cuscini per assicurarsi che nessuna parte del corpo unico sia sottoposta a troppa pressione

  • darà suggerimenti per una dieta più sana

Come si possono prevenire le piaghe da decubito?

I medici cercano di prevenire le piaghe da decubito perché sono difficili da trattare.

Coloro che si prendono cura di persone costrette a letto o in sedia a rotelle devono:

  • osservare la pelle ogni giorno

  • cambiare la posizione della persona ogni 1-2 ore

  • mantenere la pelle asciutta e pulita

  • controllare attentamente la pelle per arrossamento o altre variazioni della colorazione nelle aree sottoposte a pressione

  • cambiare le lenzuola non appena si bagnano

  • attenuare la pressione sulle parti ossee con coperture protettive o cuscini

  • in certi casi, usare un materasso o un cuscino per sedia a rotelle speciale che attenua la pressione

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Dolore agli arti
Quale delle seguenti è la causa più comune di dolore al braccio non correlato a lesione o sforzo?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE