honeypot link

Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

I fatti in Breve

Masse surrenaliche non funzionanti

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2018| Ultima modifica dei contenuti ott 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Le ghiandole producono e rilasciano ormoni.

Gli ormoni sono sostanze chimiche che stimolano l’attività di altre cellule o altri tessuti. Poiché gli ormoni sono nel sangue, raggiungono tutte le parti del corpo e possono influenzare molti organi allo stesso tempo.

Le ghiandole surrenali sono due, una sopra ciascun rene. Le ghiandole surrenali rilasciano molti ormoni diversi tra loro che contribuiscono a controllare la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca, l’equilibrio idrosalino, la risposta allo stress e alcune caratteristiche sessuali maschili.

Cosa sono le masse surrenaliche non funzionanti?

Una massa surrenale è un nodulo o una neoformazione su una ghiandola surrenale. “Non funzionante” significa che la massa non rilascia ormoni surrenalici.

Quali sono le cause delle masse surrenaliche non funzionanti?

Le cause delle masse surrenaliche non funzionanti includono:

  • Neoformazioni benigne

  • Cancro

  • Cisti (sacche piene di liquido)

  • Sanguinamento all’interno delle ghiandole surrenali

  • Infezioni che si diffondono alle ghiandole surrenali

Quali sono i sintomi di una massa surrenalica non funzionante?

Di solito, i sintomi sono assenti. Tuttavia, se la massa è stata causata da sanguinamento, è possibile:

  • Avere mal di pancia

  • Avvertire debolezza e capogiri

Come viene diagnosticata una massa surrenalica non funzionante?

Il medico spesso rileva una massa surrenalica esaminando una TC o una RMI a cui il paziente si è sottoposto per un altro problema. Per valutare se la massa sta producendo ormoni surrenalici, farà eseguire:

  • Esami del sangue

Come si cura una massa surrenalica non funzionante?

Il trattamento dipende dalle dimensioni della massa.

In caso di una grande massa, il medico:

  • Eseguirà un intervento chirurgico per asportarla

In caso di una piccola massa, il medico:

  • Non interverrà sulla massa ma farà eseguire periodicamente degli esami del sangue per controllare i livelli ormonali

In caso di una massa di dimensioni intermedie, il medico verificherà se la massa stia crescendo facendo eseguire:

  • Esami del sangue

  • Una TC o una RMI di controllo

Il medico asporterà masse di dimensioni piccole o intermedie se queste continuano a crescere o iniziano a rilasciare ormoni surrenalici.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE