Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Fissurazione anale

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Che cosa sono le fissurazioni anali?

L’ano è l’apertura fra le natiche da cui fuoriescono le feci. Una fissurazione è una piccola lacerazione o un foro. Una fissurazione anale è una lacerazione della mucosa dell’ano.

Quali sono le cause delle fissurazioni anali?

Fra le cause delle fissurazioni anali vi sono:

  • Passaggio di feci dure o di grosse dimensioni

  • Feci molli ripetutamente

  • Inserimento di un oggetto nell’ano, come un giocattolo sessuale

  • Infiammazione del resto dell’intestino crasso (colite)

  • Talvolta, sesso anale

Quali sono i sintomi delle fissurazioni anali?

I sintomi di solito insorgono durante o subito dopo il passaggio delle feci e possono includere:

  • Dolore anale

  • Sanguinamento (piccola quantità)

  • A volte, prurito

Il dolore può durare da qualche minuto a diverse ore e si ripresenta all’evacuazione successiva.

Le fissurazioni anali sintomatiche per meno di 6 settimane sono definite acute. Quelle sintomatiche per periodi maggiori sono dette croniche.

Come viene diagnosticata una fissurazione anale?

Di solito le fissurazioni vengono diagnosticate semplicemente esaminando l’ano.

Talvolta è necessario un esame del retto con una mano guantata o un anoscopio (una piccola sonda utilizzata per esaminare l’ano). In presenza di sanguinamento il medico esamina l’intestino inferiore con una sonda più lunga per valutare l’eventuale presenza di un’altra causa del sanguinamento.

Come si trattano le fissurazioni anali?

Per facilitare l’evacuazione (passaggio delle feci) è possibile:

  • Assumere farmaci per ammorbidire le feci

  • Consumare più fibre come frutta e verdura o integratori di fibre

  • Talvolta, usare lassativi per la stipsi (problemi di evacuazione)

  • Usare una pomata o una supposta per lubrificare l’ano

Per ridurre il dolore, può essere necessario:

  • Usare una pomata contenente un farmaco anestetizzante

  • Sedersi nella vasca da bagno con una quantità di acqua tiepida appena sufficiente a coprire l’ano (semicupio) per 10-15 minuti alcune volte al giorno

Che cosa sono gli spasmi anali?

Le fissurazioni anali possono provocare crampi del muscolo anale (spasmi). Gli spasmi anali sono dolorosi e possono anche limitare il flusso ematico all’ano. La mancanza di flusso ematico impedisce la guarigione della fissurazione anale. Per fermare gli spasmi e favorire la guarigione della fissurazione, il medico può:

  • Prescrivere una crema da spalmare nell’ano per rilassare i muscoli

  • Iniettare un farmaco nell’ano per rilassare i muscoli

  • Allungare o pinzare chirurgicamente il muscolo anale se la fissurazione non guarisce con altri trattamenti

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Malattia da reflusso gastroesofageo
Video
Malattia da reflusso gastroesofageo
Il tratto gastrointestinale, o GI, è composto da cavità orale, faringe, esofago, stomaco e...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE