Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Creatina

Di

Laura Shane-McWhorter

, PharmD, University of Utah College of Pharmacy

Ultima revisione/verifica completa lug 2020| Ultima modifica dei contenuti lug 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

La creatina è un aminoacido prodotto nel fegato e depositato nei muscoli. Se combinato al fosfato, rappresenta una fonte di energia facilmente disponibile nell’organismo. Nell'alimentazione, la creatina si trova nel latte, nella carne rossa e in alcuni pesci.

Presunti effetti medicinali

Alcuni soggetti assumono integratori di creatina per migliorare le prestazioni fisiche o atletiche e ridurre l’affaticamento muscolare. Alcuni studi indicano che la creatina può aumentare la quantità di lavoro eseguito con brevi sforzi massimali (per esempio, nello sprint).

Possibili effetti collaterali

Gli integratori di creatina possono indurre aumento del peso ed elevarne i livelli nelle urine e nel sangue, causando disfunzioni renali. Talvolta, si manifestano lieve mal di stomaco, disidratazione e crampi muscolari. Essi devono essere evitati dai soggetti con un’anamnesi di disfunzione renale.

Ulteriori informazioni

Di seguito viene indicata una risorsa in lingua inglese che può essere utile. Si tenga presente che IL MANUALE non è responsabile dei contenuti di tale risorsa.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE