Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Paralisi da zecca

Di

Robert A. Barish

, MD, MBA, University of Illinois at Chicago;


Thomas Arnold

, MD, Department of Emergency Medicine, LSU Health Sciences Center Shreveport

Ultima modifica dei contenuti apr 2020
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

La paralisi da zecca è una paralisi flaccida ascendente, che si verifica quando zecche tossino-secernenti del genere Ixodidae, pungono e rimangono attaccate alla cute per diversi giorni.

Nel Nord America, alcune specie di Dermacentor e Amblyomma causano paralisi da zecche dovuta a una neurotossina secreta nella saliva della zecca. La tossina non è presente nella saliva della zecca durante le prime fasi della poppata, così che la paralisi si verifica solo quando la zecca si è alimentata per parecchi giorni o anche oltre. Una singola zecca può causare paralisi, specialmente se è attaccata alla parte posteriore del cranio o vicino alla colonna vertebrale.

La sintomatologia comprende anoressia, letargia, debolezza muscolare, disturbi della coordinazione, nistagmo e paralisi flaccida ascendente. Si può sviluppare paralisi bulbare o respiratoria.

La diagnosi si basa sui reperti clinici. Le paralisi da zecca devono essere considerate nei pazienti nord americani con acuta paralisi flaccida ascendente o paralisi bulbare; le zecche devono essere ricercate su tutta la superficie del corpo e rimosse. La diagnosi differenziale comprende la sindrome di Guillain-Barré, il botulismo, la miastenia gravis, l'ipopotassiemia e i tumori midollari.

Trattamento

  • Rimozione di zecche

  • Terapia di supporto

La paralisi da zecca può essere fatale, ma la paralisi è reversibile con la rimozione rapida della zecca (o delle zecche). La paralisi di solito inizia a risolversi in poche ore dopo la rimozione della zecca, ma può progredire per 24-48 h dopo la rimozione della zecca. Se la respirazione è compromessa, può essere necessaria la terapia con ossigeno o l'assistenza respiratoria.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come eseguire una toracostomia con ago
Video
Come eseguire una toracostomia con ago
Modelli 3D
Vedi Tutto
Sistema del tessuto connettivo
Modello 3D
Sistema del tessuto connettivo

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE