Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Panoramica sui tumori cerebrali nei bambini

Di

Renee Gresh

, Nemours A.I. duPont Hospital for Children

Ultima modifica dei contenuti lug 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

I tumori cerebrali rappresentano la neoplasia più frequente nei bambini < 15 anni e sono la 2a causa principale di morte infantile legata ai tumori. La diagnosi si basa generalmente sugli esami radiologici (solitamente RM) e la biopsia. Il trattamento può comprendere la resezione chirurgica, la chemioterapia e la radioterapia.

La causa della maggior parte dei tumori del sistema nervoso centrale dell'infanzia è sconosciuta, ma due fattori di rischio noti sono radiazioni (p. es., ad alte dosi di irradiazione cranica) e le sindrome genetiche specifiche (p. es., neurofibromatosi).

La maggior parte dei tumori del sistema nervoso centrale comuni nei bambini è (in ordine)

Sintomatologia

L'aumento della pressione intracranica è la causa delle manifestazioni più frequente, che comprende

  • Cefalea

  • Nausea e vomito

  • Irritabilità

  • Letargia

  • Producono cambiamenti nel comportamento

  • Disturbi dell'andatura e dell'equilibrio

Diagnosi

  • RM

  • Biopsia

La RM è il test di scelta in quanto offre immagini più dettagliate dei tumori parenchimali e in grado di rilevare i tumori all'interno della fossa posteriore, dello spazio subaracnoideo, e dell'aracnoide e della pia madre. Può essere eseguita TC, ma è meno sensibile e meno specifica.

La biopsia può essere eseguita per confermare la diagnosi e per determinare il tipo e il grado di tumore.

Una volta che la diagnosi viene effettuata, si determinano la stadiazione, la classificazione e la valutazione dei rischi. La stadiazione comprende una RM di tutta la colonna vertebrale, una puntura lombare per liquido cerebrospinale citologico, e una RM postoperatoria per valutare qualsiasi tumore residuo. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha creato un sistema di stadiazione comunemente usato. La valutazione del rischio si basa su età, grado di tumore residuo, e prove di diffusione della malattia.

Trattamento

  • Resezione chirurgica

  • Radioterapia, chemioterapia, o una loro combinazione

Dopo la rimozione del tumore, di solito sono necessarie la radioterapia, la chemioterapia, o entrambi.

Per tutti i bambini con un tumore cerebrale deve essere valutata la possibilità di accedere a un trial clinico. Il trattamento ottimale richiede un team multidisciplinare di oncologi pediatrici, euro-oncologi pediatrici, neurochirurghi pediatrici, neuropatologi, neuroradiologi e oncologi delle radiazioni che hanno esperienza nel trattamento di tumori cerebrali nei bambini. Poiché la radioterapia per i tumori cerebrali è tecnicamente impegnativa, i bambini devono essere inviati, se possibile, ai centri che hanno esperienza in questo settore.

Per ulteriori informazioni

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come effettuare la rianimazione neonatale
Video
Come effettuare la rianimazione neonatale
Modelli 3D
Vedi Tutto
Fibrosi cistica: difettoso trasporto di cloruro
Modello 3D
Fibrosi cistica: difettoso trasporto di cloruro

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE