Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Obesità negli adolescenti

Di

Sharon Levy

, MD, MPH, Harvard Medical School

Ultima modifica dei contenuti gen 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Risorse sull’argomento

L'obesità è oggi due volte più frequente tra le adolescenti rispetto a 30 anni fa ed è una delle cause più frequenti di visite presso cliniche per adolescenti. Anche se meno di un terzo degli adulti obesi erano obesi da adolescenti, la maggior parte degli adolescenti obesi rimangono obesi in età adulta.

Anche se la maggior parte delle complicanze dell'obesità si presenta in età adulta, gli adolescenti obesi hanno un numero maggiore di probabilità rispetto ai loro coetanei di avere la pressione alta. Il diabete mellito di tipo 2 si presenta con maggiore frequenza negli adolescenti a causa della insulino resistenza connessa all'obesità. A causa dello stigma della società contro l'obesità, molti adolescenti obesi hanno una scarsa immagine di se stessi e diventano sempre più sedentari e socialmente isolati.

Eziologia

I fattori che influenzano l'obesità tra gli adolescenti sono gli stessi di quelli tra gli adulti. Nella maggior parte dei casi la causa è esterna (p. es., consumare troppe calorie e/o una dieta di scarsa qualità), spesso associata a uno stile di vita sedentario. Le influenze genetiche sono frequenti e si stanno identificando i geni responsabili ( Obesità e sindrome metabolica).

I genitori spesso temono che l'obesità sia il risultato di alcune malattie endocrine, come l'ipotiroidismo o l'iperadrenocorticismo, ma tali disturbi sono raramente la causa. Gli adolescenti con aumento di peso causato da disturbi endocrini sono solitamente di piccola statura e hanno altri segni della malattia sottostante.

Diagnosi

  • Indice di massa corporea

La determinazione dell'indice di massa corporea è un aspetto importante della valutazione clinica. Gli adolescenti il cui indice di massa corporea è ≥ 95o percentile per età e sesso sono obesi.

Le cause primarie endocrine (p. es., ipersurrenalismo corticale, ipotiroidismo) o metaboliche sono poco frequenti ma vanno escluse se la crescita in altezza rallenta significativamente. Se il bambino è basso e ha l'ipertensione, si deve prendere in considerazione la sindrome di Cushing.

Trattamento

  • Mangiare sano e l'abitudine all'esercizio fisico

Nonostante i numerosi approcci terapeutici, l'obesità è uno dei problemi più difficili da trattare, e le percentuali di successo a lungo termine sono basse. Gli interventi per gli adolescenti obesi devono essere incentrati sullo sviluppo di sane abitudini alimentari e fisiche, piuttosto che sulla perdita di una specifica quantità di peso. L'apporto calorico è ridotto di

  • Stabilire una dieta ben equilibrata di alimenti ordinari

  • Apportare modifiche permanenti nelle abitudini alimentari

Le calorie bruciate sono aumentate da

  • Aumentata attività fisica

I campi estivi per adolescenti obesi possono aiutarli a perdere una quantità significativa di peso, ma senza un continuo sforzo, il peso di solito viene riacquistato. Le consulenze per aiutare gli adolescenti ad affrontare i loro problemi, quali la scarsa autostima, possono essere utili.

I farmaci che aiutano a ridurre il peso, non sono generalmente utilizzati durante l'adolescenza a causa delle preoccupazioni circa la sicurezza e il possibile abuso. L'unica eccezione è per gli adolescenti obesi con una forte storia familiare di diabete di tipo 2. Sono ad alto rischio di sviluppare diabete. Il farmaco metformina, che viene utilizzato per trattare il diabete, può aiutarli a perdere peso e anche a ridurre il loro rischio di diventare diabetici.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come effettuare la rianimazione neonatale
Video
Come effettuare la rianimazione neonatale
Modelli 3D
Vedi Tutto
Fibrosi cistica: difettoso trasporto di cloruro
Modello 3D
Fibrosi cistica: difettoso trasporto di cloruro

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE