Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Assistenza di sollievo alle famiglie (respite care)

Di

Debra Bakerjian

, PhD, APRN, Betty Irene Moore School of Nursing, UC Davis

Ultima modifica dei contenuti feb 2018
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

Il supporto familiare gioca un ruolo chiave nel ritardare e probabilmente prevenire il ricovero di una persona anziana con una malattia cronica. Tuttavia, a seconda della situazione familiare e delle esigenze del paziente anziano, fornire assistenza domiciliare per un periodo di tempo prolungato può essere psicologicamente e fisicamente impegnativo.

L'assistenza di sollievo consiste nella fornitura di assistenza temporanea da parte di un caregiver sostituto per fornire sollievo al custode regolare. Oltre il 50% degli stati Stati Uniti ha programmi di assistenza di sollievo. Questi programmi possono essere forniti in diversi ambienti:

  • In casa da parte degli organismi di assistenza di sollievo o dalle agenzie sanitarie di assistenza domiciliare

  • Nei centri diurni per adulti, cooperative di accoglienza provvisoria, o strutture di assistenza di sollievo

  • In una struttura di cura di lungo periodo (p. es., da parte di strutture di assistenza board-and-care o case di cura)

  • In un ospedale

La durata della cura può variare (p. es., limitata a 28 giorni in un anno solare).

Il supporto viene da Medicaid (quasi il 50%), borse di studio (25%), e fondi privati (25%).

Per ulteriori informazioni

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE