Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link

Corpi estranei nasali

Di

Marvin P. Fried

, MD, Montefiore Medical Center, The University Hospital of Albert Einstein College of Medicine

Ultima modifica dei contenuti giu 2020
Clicca qui per l’educazione dei pazienti

Corpi estranei nel naso sono riscontrati occasionalmente in bambini, in pazienti con ritardo mentale e in pazienti psichiatrici. Oggetti comuni spinti nel naso possono essere cotone, carta, sassolini, perline, fagioli, semi, noccioline, insetti, e batterie a bottone (che possono causare ustioni chimiche). Quando si depositano sali minerali su un corpo estraneo trattenuto a lungo, l'oggetto è definito rinolita.

Un corpo estraneo nel naso si sospetta in tutti quei pazienti che si presentano con rinorrea monolaterale, maleodorante, sanguinante o purulenta. La diagnosi è spesso posta sulla base dell'osservazione, da parte di una terza persona, che l'oggetto è stato spinto nel naso o attraverso esame con uno speculum nasale.

I corpi estranei nasali possono talora essere rimossi in ambulatorio con uno speculum nasale e le pinze nasali di Hartmann. Il pretrattamento con fenilefrina topica può aiutare l'osservazione e la rimozione. Per evitare di sospingere più in profondità un oggetto scivoloso e arrotondato, è meglio raggiungerlo da dietro con l'apice curvo di una sonda smussata e spingerlo verso l'esterno. Talvolta, è necessaria l'anestesia generale se si è formato un rinolita o se il corpo estraneo può essersi spostato dorsalmente ed essere stato successivamente aspirato, con il rischio di ostruzione delle vie aeree.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE