Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Ipoplasia condilare mandibolare

Di

Noshir R. Mehta

, DMD, MDS, MS, Department of Public Health and Community Service

Ultima modifica dei contenuti feb 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti

L'ipoplasia condilare mandibolare è la deformità del volto causata da un ramo mandibolare corto.

Questa condizione di solito deriva da traumi, infezioni o irradiazioni verificatesi durante il periodo della crescita, ma può essere anche idiopatica. La deformità comporta pienezza del volto, deviazione del mento verso il lato colpito, mandibola allungata e appiattimento del volto sul lato non interessato. (Nel lato in cui il ramo è più corto, i muscoli appaiono più pieni; i muscoli sul lato sano sono allungati e quindi appaiono piatti.) La deviazione mandibolare provoca malocclusione.

La diagnosi si basa sull'anamnesi di un'asimmetria facciale progressiva durante il periodo della crescita e sull'evidenza ai RX di deformità condilare e di incisura antegoniale (una depressione del bordo inferiore della mandibola appena davanti all'angolo mandibolare). C'è spesso un'anamnesi causale.

Il trattamento consiste nell'accorciamento chirurgico del lato sano della mandibola o nell'allungamento del lato colpito. La terapia ortodontica prechirurgica aiuta a raggiungere risultati ottimali.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come eseguire un blocco del nervo mentoniero
Video
Come eseguire un blocco del nervo mentoniero
Modelli 3D
Vedi Tutto
Dente: sezione trasversale
Modello 3D
Dente: sezione trasversale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE