Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Peli incarniti della barba

(Pseudofolliculitis barbae)

Di

Wendy S. Levinbook

, MD, Hartford Dermatology Associates

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
I fatti in Breve
Risorse sull’argomento

Quando il pelo penetra nella cute e si curva all’indietro prima di uscire dal follicolo pilifero, i peli della barba incarniti si infiammano.

Questo disturbo dei peli si verifica più frequentemente nell’area della barba degli uomini di pelle nera, con peli strettamente arricciati, che si rasano regolarmente. Può anche presentarsi nelle donne che si rasano, specialmente nell’area inguinale e in qualunque sede i peli vengano rasati o strappati. Ogni pelo incarnito forma un piccolo brufolo lievemente dolente, con un pelo arricciato appena visibile al centro. Può condurre a cicatrizzazione.

Il medico diagnostica questa condizione in base al suo aspetto tipico.

Trattamento

  • Una tecnica di rasatura corretta e compresse calde

  • Per l’infiammazione, creme (a base di corticosteroidi, antibiotici, perossido di benzoile o retinoidi) o farmaci per via orale

Il trattamento dei brufoli comporta l’iniziale sospensione della rasatura e l’applicazione di compresse tiepide diverse volte al giorno per lenire l’area. I peli incarniti possono venire liberati con un ago o uno stuzzicadenti sterile.

In caso sia presente infiammazione, ma di grado lieve, il medico può talvolta prescrivere corticosteroidi o creme antibiotiche da applicare direttamente sull’area infiammata.

Se l’infiammazione è di grado da moderato a grave, il medico può prescrivere antibiotici da assumere per via orale. Le creme a base di perossido di benzoile e i gel, i sieri o le creme a base di retinoidi possono essere utili per le persone il cui disturbo è di intensità lieve o moderata, ma possono irritare la cute.

In alcuni casi può essere necessario un breve ciclo di trattamento con corticosteroidi per via orale.

Una volta che si riprenda a radersi, si deve utilizzare una tecnica di rasatura adeguata.

Prevenzione

Il miglior trattamento preventivo è quello di smettere di rasarsi, consentendo ai peli di crescere. Quando i peli sono più lunghi non possono arricciarsi e forare la cute.

Coloro che non vogliono farsi crescere la barba possono usare un prodotto depilatorio (una lozione o una crema che rimuova i peli indesiderati), dato che la rimuovere chimicamente i peli non provoca problemi come fa la rasatura, sebbene le sostanze chimiche spesso irritino la cute. Inoltre, i peli possono essere permanentemente rimossi con l’elettrolisi o con il trattamento laser.

La rasatura deve essere eseguita bagnando innanzitutto la barba e procedendo nella stessa direzione di crescita del pelo. La rasatura ravvicinata con rasoi a lame multiple è sconsigliata.

Applicare una crema a base di eflornitina può aiutare a rallentare la crescita dei peli, in modo che la rasatura si possa effettuare meno frequentemente.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Cancro della cute
Video
Cancro della cute
La cute è l’organo più esteso del corpo. Svolge numerose funzioni importanti, tra cui proteggere...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Stria linfangitica
Modello 3D
Stria linfangitica

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE