Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Vasectomia
Vasectomia
Vasectomia

Gli spermatozoi sono cellule riproduttive maschili prodotte nei tubuli seminiferi dei testicoli. Gli spermatozoi si spostano all’interno di un sistema di dotti piuttosto lungo che inizia dai testicoli, attraversa l’epididimo e poi continua nei vasi deferenti (sinistro e destro), tubicini lunghi e sottili. Gli spermatozoi continuano a spostarsi attraverso le vescicole seminali, la prostata e le ghiandole bulbouretrali, mescolandosi con il liquido seminale e formando l’eiaculato, detto sperma.

Nella vasectomia, i vasi deferenti vengono tagliati e legati, impedendo così l’eiaculazione dello sperma. L’eiaculazione continua a verificarsi normalmente, ma senza spermatozoi. Pertanto, non vi potrà essere fecondazione. Dopo la vasectomia, il corpo continua comunque a produrre spermatozoi che però vengono riassorbiti in modo innocuo dall’organismo.

Vi sono diverse possibili complicanze associate a questa procedura, che vanno discusse con il medico prima dell’intervento chirurgico.

In questi argomenti
Contraccezione permanente