Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Capire l’angioplastica
Capire l’angioplastica
Capire l’angioplastica

L’angioplastica coronarica può trovare impiego per ripristinare il flusso sanguigno al tessuto cardiaco danneggiato (raffigurato in grigio) causato da coronaropatia. La procedura prevede la puntura di una grande arteria periferica, generalmente l’arteria femorale nell’arto inferiore, mediante l’impiego di una siringa. Successivamente, un catetere di piccole dimensioni con punta a palloncino viene inserito nell’ago e fatto passare nelle arterie e nell’aorta, fino a raggiungere l’arteria coronaria ostruita. La punta con palloncino viene quindi gonfiata fino a eliminare l’ostruzione.

In questi argomenti
Panoramica sulla coronaropatia