Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Acne
Acne
Acne

La cute contiene molti minuscoli follicoli piliferi, o pori. Ciascun poro contiene un pelo e una ghiandola multilobata denominata ghiandola sebacea. Le ghiandole sebacee producono una sostanza oleosa chiamata sebo, che normalmente risale fino al poro per lubrificare i peli e la cute.

L’acne si sviluppa quando un poro viene ostruito da un eccesso di sebo e da cellule morte della cute. Se il poro è ostruito parzialmente e il percorso verso la superficie cutanea rimane aperto, la superficie scura del sebo secco costituisce quello che viene chiamato punto nero. Tuttavia, nel caso in cui il percorso verso la superficie cutanea sia chiuso, si verificano l’infezione e l’infiammazione del poro, che portano a un’escrescenza arrossata, gonfia e piena di pus chiamata brufolo. Infezioni più profonde e più gravi possono provocare la comparsa di noduli duri sottocutanei, chiamati cisti.

L’acne può manifestarsi in ogni fascia di età e la maggior parte delle persone soffre di acne nel corso della vita. Frequentemente, a causa di un aumento nella produzione di ormoni, l’acne si manifesta durante la pubertà e in associazione con il ciclo mestruale.

Il più delle volte, l’acne può essere gestita in modo semplice, con l’uso di un sapone delicato per lavarsi e l’applicazione di un medicinale topico da banco. Tuttavia, nel caso l’acne sia considerevolmente estesa e dolorosa o abbia causato cicatrici, può essere necessario un trattamento medico.

In questi argomenti
Acne