Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Canali auricolari
Canali auricolari
Canali auricolari

Quando raggiungono l’orecchio, le onde sonore confluiscono nell’orecchio esterno a forma di imbuto e si incanalano nell’orecchio medio. All’ingresso nell’orecchio medio colpiscono la membrana timpanica, o timpano. Le vibrazioni risultanti attraversano quindi l’orecchio medio e l’orecchio interno pieno di liquido, dove sono convertite in segnali e inviate al cervello.

Di tanto in tanto l’orecchio medio può ostruirsi e infettarsi. I bambini sono particolarmente suscettibili a questo problema, perché le loro trombe di Eustachio, che consentono il drenaggio dell’orecchio medio, sono più corte e più strette, Man mano che liquido e pressione si accumulano nell’orecchio, il bambino può lamentare dolore e l’udito può essere compromesso. Se le infezioni perdurano o diventano ricorrenti, può essere necessario sottoporre il bambino a una timpanostomia,

un intervento che prevede una piccola incisione nella membrana timpanica e il drenaggio del liquido accumulato. Nell’incisione viene quindi inserito un tubicino per consentire il drenaggio continuo per un periodo di alcuni mesi. Alla fine l’incisione inizia a cicatrizzarsi e i tubicini cadono spontaneamente quando il foro nel timpano si chiude.

Vi sono diverse possibili complicanze associate a questa procedura, che vanno discusse con il medico prima dell’intervento chirurgico.