Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Malattia da reflusso gastroesofageo
Malattia da reflusso gastroesofageo
Malattia da reflusso gastroesofageo

Il tratto gastrointestinale, o GI, è composto da cavità orale, faringe, esofago, stomaco e intestino tenue e crasso. Il tratto GI fa parte dell’apparato digerente ed è responsabile del trasportare cibi e liquidi dentro e fuori dal corpo.

Lo sfintere esofageo inferiore, che si apre per consentire al cibo di entrare nello stomaco e si chiude per impedire che cibo e acidi gastrici rifluiscano nell’esofago, si trova nella zona di passaggio tra esofago e stomaco. Se c’è troppa pressione nello stomaco, o se il muscolo sfintere non funziona in modo adeguato, il contenuto dello stomaco può spruzzare indietro nell’esofago, causando i sintomi del reflusso gastroesofageo (gastroesophageal reflux disease, GERD). Questi sintomi possono includere bruciore retrosternale (pirosi), dolore toracico, tosse o soffocamento in posizione distesa oppure aumentare i sintomi asmatici durante il sonno.

I cambiamenti alla dieta e allo stile di vita possono alleviare alcuni dei sintomi associati al GERD; tuttavia, in alcuni casi si rendono necessari farmaci o l’intervento chirurgico.