Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Splenectomia
Splenectomia
Splenectomia

La milza è un organo relativamente fragile situato nel quadrante superiore sinistro dell'addome, dietro lo stomaco. Aiuta a produrre, immagazzinare e filtrare il sangue, e svolge anche un ruolo importante nel sistema immunitario dell’organismo. Una contusione grave al lato sinistro dell’addome, per esempio durante un’attività sportiva o a causa di un incidente automobilistico, può danneggiare la milza. Anche malattie come la leucemia o l’anemia emolitica possono rendere necessaria la splenectomia. La splenectomia è l’asportazione chirurgica della milza a causa di lesioni o malattie. Durante l'intervento chirurgico la milza danneggiata viene asportata troncando i legami con gli altri organi. Sebbene dopo la splenectomia le funzioni della milza vengano sostituite dal fegato, il sangue non viene filtrato in modo altrettanto efficacemente come prima. I pazienti sono maggiormente predisposti a infezioni batteriche dopo una splenectomia. Vi sono diverse possibili complicanze associate a questa procedura, che vanno discusse con il medico prima dell’intervento chirurgico.