Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Radioterapia con fasci ad intensità modulata
Radioterapia con fasci ad intensità modulata
Radioterapia con fasci ad intensità modulata

La radioterapia con fasci ad intensità modulata (intensity modulated radiation therapy, IMRT) è uno dei metodi più avanzati di trattamento con radioterapia a fasci esterni. Si procede innanzitutto a una TC dell’area interessata al fine di stabilire i contorni esatti del tumore e del tessuto sano circostante in modo da poter stabilire la dose di radiazioni. In base a questi dati, il fascio di radiazioni viene modulato su diversi livelli di intensità mediante un collimatore multilamellare controllato da un computer. Le “lamelle” del dispositivo si spostano periodicamente all’interno e all’esterno, tracciando il contorno del fascio di radiazioni in base alla forma del tumore. I fasci entrano nel corpo da diverse angolazioni per massimizzare il dosaggio diretto contro il tumore. La tecnologia IMRT contribuisce a proteggere il tessuto sano adiacente, esponendolo solo a piccole dosi di radiazioni, mentre il tumore ne riceve un dosaggio maggiore potenzialmente più efficace. Il flusso di radiazioni varia all’interno dell’area trattata rendendo la forma delle radiazioni intorno al tumore molto più precisa con l’IMRT rispetto alla radioterapia convenzionale.

In questi argomenti
Radioterapia antitumorale