Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Alcune cause e caratteristiche comuni dell’astenia prolungata o cronica

Alcune cause e caratteristiche comuni dell’astenia prolungata o cronica

Causa

Caratteristiche comuni*

Esami

Disturbi e tumori del sangue

Diminuzione della tolleranza all’esercizio fisico con respiro affannoso durante l’attività superiore al previsto

A volte pallore

EC

Ingrossamento diffuso dei linfonodi, calo ponderale e sudorazione notturna

Con il mieloma multiplo, dolore nella zona lombare o altro dolore osseo, spesso grave nelle ore notturne

EC

Infezioni

A volte ittero, perdita dell’appetito e liquido nell’addome

Vengono eseguiti esami del sangue per valutare il grado di funzionalità del fegato e per individuare il virus dell’epatite

A volte biopsia del fegato

Ingrossamento di milza e linfonodi, febbre e sudorazione notturna

A volte esami del sangue per individuare la presenza di anticorpi contro il citomegalovirus

Infezione delle valvole cardiache (endocardite)

Febbre e sudorazione notturna

A volte dolori articolari

Solitamente si presentano nei soggetti che hanno soffi cardiaci o assumono farmaci o droghe per via endovenosa

Colture di campioni di sangue ed ecocardiogramma

Febbre, sudorazione notturna e infezioni frequenti

A volte sono presenti difficoltà respiratoria, tosse, diarrea e/o eruzioni cutanee

Esame del sangue per HIV

Recente mal di gola e ingrossamento dei linfonodi

Esame del sangue per mononucleosi

Altre infezioni (per esempio, polmoniti micotiche, quali istoplasmosi, infezioni parassitarie o tubercolosi)

Febbre, sudorazione notturna e calo ponderale

A volte tosse, difficoltà respiratoria e tosse emorragica

Esami basati sul tipo di infezione ipotizzabile

Altri disturbi e cause

Respiro affannoso, difficoltà respiratoria che insorge in posizione supina e si riduce alzandosi in piedi (ortopnea) e/o gonfiore

Esami del sangue per la funzionalità renale

Disturbi del tessuto connettivo (per esempio, artrite reumatoide o lupus eritematoso sistemico [lupus])

Febbre, sudorazione notturna, calo ponderale, dolori articolari, eruzioni cutanee e/o coinvolgimento di altri organi (per esempio, effetti su cuore o polmoni)

Esami del sangue per individuare eventuali anticorpi anomali

Decondizionamento

Anamnesi di mancanza di attività fisica, confinamento a letto o ricovero in ospedale

Soltanto una visita medica

Diabete (a volte, altri sintomi spesso più evidenti)

Sete eccessiva, eccessiva minzione, aumento dell’appetito e incremento o calo ponderale inspiegabile

Esami per la misurazione della glicemia (livello di glucosio) a digiuno dalla mezzanotte precedente e a volte esame della tolleranza al glucosio

Farmaci: Antidepressivi, antistaminici meno recenti, antipertensivi, diuretici che causano bassi livelli di potassio nel sangue, miorilassanti, droghe ricreative e sedativi

Anamnesi di assunzione di un farmaco che notoriamente provoca astenia

Soltanto una visita medica

Cefalea, dolore alla mandibola durante la masticazione, dolore al cuoio capelluto spazzolando i capelli, perdita della vista e/o dolori muscolari nei soggetti di età superiore a 50 anni

VES e biopsia dell’arteria temporale

Disturbi di salute mentale: Ansia, depressione, tossicodipendenza, attacchi di panico o disturbo da somatizzazione (sintomi fisici causati principalmente da ansia)

Ansia, tristezza, perdita di appetito e disturbi del sonno inspiegabili

Con il disturbo da somatizzazione, preoccupazione eccessiva per i sintomi fisici

Soltanto una visita medica

Peggioramento dell’astenia con l’esposizione al calore

Sintomi pregressi di malfunzionamento del sistema nervoso (come intorpidimento, perdita di coordinazione e debolezza), in particolare se i soggetti hanno avuto più di un episodio dei sintomi

RMI del cervello e/o del midollo spinale

Gravidanza

Cessazione del ciclo mestruale, sensibilità delle mammelle, nausea mattutina e gonfiore addominale

Test di gravidanza

Eccessiva sonnolenza diurna, frequenti risvegli, interruzioni della respirazione durante il sonno, difficoltà nell’addormentarsi, sonno non ristoratore

Valutazioni di laboratorio sul sonno (polisonnografia)

Ghiandola tiroide ipoattiva (ipotiroidismo)

Intolleranza al freddo, incremento ponderale, stipsi e pelle rugosa

Esami del sangue per la funzione tiroidea

Perdita di peso

A volte perdita di appetito, feci maleodoranti, dolore addominale o una combinazione di questi sintomi

Visita medica

A volte altri esami

Malattie di origine sconosciuta

Sindrome da stanchezza cronica (ora a volte detta encefalomielite mialgica o intolleranza sistemica allo sforzo)

Mal di gola, sonno non ristoratore, difficoltà di concentrazione o di memoria a breve termine, dolori muscolari, dolori articolari, cefalea e/o linfonodi del collo o ascellari dolenti

Soltanto una visita medica

Dolore muscolare persistente e diffuso, dolore osseo nelle aree esterne delle articolazioni, punti scatenanti, dolori al basso ventre, gas, gonfiore, stipsi o diarrea, emicrania e ansia

Soltanto una visita medica

*Le caratteristiche includono i sintomi e gli esiti della visita medica. Le caratteristiche citate sono tipiche, ma non sempre presenti.

EC = emocromo completo; VES = velocità di eritrosedimentazione; HIV (Human Immunodeficiency Virus) = virus dell’immunodeficienza umana; RMI = risonanza magnetica.