Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Interpretazione dei termini medici per i disturbi mestruali*

Interpretazione dei termini medici per i disturbi mestruali*

Termine

Descrizione

Assenza di ciclo mestruale

Dismenorrea

Ipomenorrea

Mestruazioni insolitamente scarse

Menometrorragia

Sanguinamento abbondante durante le mestruazioni oltre a sanguinamento frequente e irregolare fra due cicli

Menorragia (ipermenorrea)

Cicli insolitamente lunghi e/o abbondanti

Metrorragia

Sanguinamento frequente e irregolare fra due cicli

Oligomenorrea

Cicli insolitamente poco frequenti

Polimenorrea

Cicli insolitamente frequenti

Sanguinamento postmenopausale

Sanguinamento dopo la menopausa

Sindrome psicologica grave che insorge prima dell’inizio di un ciclo mestruale, termina contemporaneamente o poco dopo l’inizio di un ciclo e interferisce con le attività quotidiane e/o con le relazioni interpersonali

Insieme di sintomi fisici e psicologici prima dell’inizio di un ciclo

Amenorrea primaria

Ciclo non ancora cominciato (nella pubertà)

Amenorrea secondaria

Cicli iniziati e che si sono interrotti

*Spezzare le parole nei loro componenti ne agevola l’interpretazione: a = assenza di; dis = doloroso (o anomalo); ipo =carente (o al di sotto della norma); men = mese; metro = utero; oligo = poco o insufficiente; poli = molto o molti; post = dopo; pre =prima; ragia = sgorgare; rea = flusso.