honeypot link

Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Spotlight on Aging: Hyperthyroidism in Older People

Spotlight on Aging: Hyperthyroidism in Older People

L’ipertiroidismo colpisce in egual misura giovani e anziani e interessa circa l’1% della popolazione. Tuttavia, l’ipertiroidismo è spesso più grave negli anziani in quanto questi ultimi tendono a presentare anche altre malattie.

Negli anziani, l’ipertiroidismo è causato spesso dalla malattia di Graves. Con la stessa frequenza, l’ipertiroidismo è causato dalla crescita graduale di molti piccoli noduli nella tiroide (noduli tiroidei tossici).

Anche alcuni farmaci possono causare ipertiroidismo. Il più comune è l’amiodarone, un farmaco usato per trattare le cardiopatie, ma che può stimolare o danneggiare la tiroide.

L’ipertiroidismo può causare molti sintomi vaghi che possono essere attribuiti ad altre condizioni. Di solito, i sintomi differiscono tra soggetti giovani e anziani.

Fra gli anziani, sono più frequenti i sintomi di affaticamento e perdita di peso. La frequenza cardiaca può aumentare o meno e, di solito, non si verifica la protrusione dei bulbi oculari. Gli anziani corrono un maggior rischio di sviluppare alterazioni del ritmo cardiaco (come ad esempio fibrillazione atriale), altri problemi cardiaci (come ad esempio angina e insufficienza cardiaca) e stipsi.

Talvolta, gli anziani presentano sudorazione profusa, diventano nervosi e ansiosi, hanno tremori delle mani ed evacuazioni frequenti o diarrea.