Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Confronto tra delirio e demenza

Confronto tra delirio e demenza

Caratteristica

Delirio

Demenza

Sviluppo

Improvviso, a volte con un punto d’inizio definito

Lento, con un punto d’inizio incerto

Causa

Quasi sempre un’altra condizione, come un’infezione, disidratazione oppure uso o interruzione di alcuni farmaci

Sintomo iniziale principale

Incapacità di concentrazione

Perdita di memoria, in particolare per gli eventi recenti

Effetto di notte

Quasi sempre peggiora

Spesso peggiora

Livello di attenzione (coscienza)

Compromesso a vari livelli, può variare da iperallerta a fiacco

Normale fino agli stadi terminali

Orientamento spaziale

Varia

Ridotto

Effetto sul linguaggio

Elocuzione rallentata, spesso con un linguaggio incoerente e inappropriato

Talvolta, difficoltà a trovare la parola giusta

Memoria

Varia

Perduta, specialmente per eventi recenti

Progressione

Causa alterazioni dello stato mentale, le persone sono vigili un momento e fiacche e sonnolente un attimo dopo

Progredisce lentamente, gradatamente ma alla fine compromette tutte le funzioni mentali

Durata

Da giorni a settimane, a volte più a lungo

Quasi sempre permanente

Necessità del trattamento

Immediata

Necessario con minore urgenza

Effetto del trattamento

Di solito risoluzione dei sintomi

Può rallentare la progressione, ma non può far regredire o curare il disturbo