Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Alcune cause di febbre in base ai fattori di rischio

Alcune cause di febbre in base ai fattori di rischio

Fattore di rischio

Causa

Assente (soggetti sani)

Infezione delle vie respiratorie superiori o inferiori

Infezione gastrointestinale

Infezione dovuta a un catetere inserito in vena (infezione da catetere endovenoso)

Infezione delle vie urinarie, soprattutto nei soggetti con catetere urinario

Infezione o sacca di sangue (ematoma) nella sede dell’intervento chirurgico

Farmaci

Reazione a trasfusioni

Viaggi in aree geografiche in cui è diffusa un’infezione (aree endemiche)

Disturbi che causano la diarrea

Virus Zika Encefalite epidemica L’encefalite è un’infiammazione dell’encefalo che si manifesta quando un virus infetta direttamente l’encefalo o quando un virus, un vaccino o qualcos’altro scatena l’infiammazione. Anche il... maggiori informazioni , chikungunya Arbovirus Arbovirus, arenavirus e filovirus sono virus che vengono trasmessi all’uomo dagli animali e, per alcuni di essi, anche da persona a persona. L’animale coinvolto dipende dal tipo di virus. Molte... maggiori informazioni , virus Ebola Infezioni da virus Ebola e virus di Marburg Le infezioni da virus Ebola e da virus di Marburg causano emorragia e disfunzioni d’organo. Frequentemente, queste infezioni sono letali. Le infezioni da virus di Marburg e virus Ebola si diffondono... maggiori informazioni , encefalite giapponese Encefalite epidemica L’encefalite è un’infiammazione dell’encefalo che si manifesta quando un virus infetta direttamente l’encefalo o quando un virus, un vaccino o qualcos’altro scatena l’infiammazione. Anche il... maggiori informazioni , rabbia Rabbia La rabbia è un’infezione virale del cervello trasmessa da animali, che causa infiammazione dell’encefalo e del midollo spinale. Quando il virus raggiunge il midollo spinale e l’encefalo, la... maggiori informazioni , morbillo Morbillo Il morbillo è un’infezione virale altamente contagiosa che genera vari sintomi e un’eruzione cutanea caratteristica. È causato da un virus. e fra i sintomi vi sono febbre, rinorrea, tosse secca... maggiori informazioni Morbillo e febbre gialla Febbre gialla La febbre gialla è una malattia virale trasmessa dalle zanzare che si presenta soprattutto ai tropici. Questa malattia oggi è presente solo nelle zone tropicali dell’Africa centrale, nel Panama... maggiori informazioni

Esposizione a insetti o animali che trasportano germi portatori di malattie, chiamati vettori (negli Stati Uniti)

Zecche: rickettsiosi Panoramica sulle infezioni da rickettsia Le infezioni da rickettsia e le infezioni correlate (come anaplasmosi, ehrlichiosi e febbre Q) sono causate da un tipo insolito di batteri, che possono vivere soltanto all’interno delle cellule... maggiori informazioni Panoramica sulle infezioni da rickettsia , ehrlichiosi o anaplasmosi Ehrlichiosi e anaplasmosi L’ehrlichiosi e l’anaplasmosi sono infezioni provocate dalle zecche che causano febbre, brividi, dolori muscolari, cefalea e una sensazione diffusa di malessere. I sintomi dell’ehrlichiosi e... maggiori informazioni Ehrlichiosi e anaplasmosi , malattia di Lyme Malattia di Lyme La malattia di Lyme è un’infezione trasmessa da zecche dovuta a batteri del genere Borrelia, negli Stati Uniti principalmente quelli della specie Borrelia burgdorferi e talvolta della specie... maggiori informazioni Malattia di Lyme , babesiosi Babesiosi La babesiosi è un’infezione dei globuli rossi causata da protozoi parassiti unicellulari del genere Babesia. La babesiosi viene trasmessa dallo stesso tipo di zecca del cervo (Ixodidae) che... maggiori informazioni Babesiosi , febbre ricorrente Febbre ricorrente La febbre ricorrente è un’infezione causata da alcune specie del genere Borrelia, batteri a forma di spirale chiamati spirochete (vedere la figura Che forma hanno i batteri). L’infezione si... maggiori informazioni Febbre ricorrente o tularemia Tularemia La tularemia è un’infezione causata dal batterio Gram-negativo Francisella tularensis, che viene acquisito tramite il contatto diretto con animali selvatici infetti, solitamente conigli, oppure... maggiori informazioni Tularemia

Uccelli: psittacosi

Sistema immunitario compromesso (immunocompromissione)

Miceti: infezione dovuta a Candida Candidosi La candidosi è un’infezione micotica causata da diverse specie di lieviti appartenenti al genere Candida, in particolar modo da Candida albicans. Il tipo più comune di candidosi è un’infezione... maggiori informazioni Candidosi , Aspergillus Aspergillosi L’aspergillosi è un’infezione causata da miceti del genere Aspergillus e solitamente interessa i polmoni. Una massa di fibre del micete, coaguli di sangue e globuli bianchi può formarsi nei... maggiori informazioni Aspergillosi , Histoplasma Istoplasmosi L’istoplasmosi è un’infezione causata dal micete Histoplasma capsulatum. Si presenta soprattutto nei polmoni, ma a volte può diffondersi a tutto l’organismo. L’istoplasmosi si acquisisce attraverso... maggiori informazioni Istoplasmosi , Coccidioides Coccidioidomicosi La coccidioidomicosi è un’infezione causata dai miceti Coccidioides immitis o Coccidioides posadasii e di solito colpisce i polmoni. L’infezione avviene inalando le spore del micete. Se l’infezione... maggiori informazioni Coccidioidomicosi , Microsporidia Microsporidiosi La microsporidiosi è un’infezione causata dai microsporidi, un tipo di miceti parassitari. La sintomatologia dipende dagli organi infettati, ma le infezioni possono causare diarrea, altri sintomi... maggiori informazioni , Pneumocystis jiroveci Cause La polmonite è l’infezione dei polmoni. Nei soggetti con sistema immunitario indebolito o compromesso (ad esempio, da sindrome da immunodeficienza acquisita (acquired immunodeficiency syndrome... maggiori informazioni o miceti che causano la mucormicosi Mucormicosi La mucormicosi è un’infezione micotica che può essere causata da molti tipi diversi di muffe. La mucormicosi si contrae con l’inalazione delle spore prodotte dalla muffa o, meno frequentemente... maggiori informazioni Mucormicosi

Sostanze in grado di aumentare la produzione di calore

Anestetici

Farmaci che possono scatenare la febbre

Sulfamidici

Fenitoina

Carbamazepina

Procainamide

Chinidina

Amfotericina B

Interferoni (farmaci basati su sostanze prodotte dal sistema immunitario che aiutano a impedire la riproduzione dei virus)