Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Alcune cause e caratteristiche dell’amenorrea

Alcune cause e caratteristiche dell’amenorrea

Causa*

Caratteristiche comuni†

Esami

Disturbi ormonali

Cute calda e umida, difficoltà a tollerare il caldo, sudorazione eccessiva, aumento dell’appetito, perdita di peso, protrusione degli occhi, sdoppiamento della vista, tremiti (tremore) ed evacuazioni frequenti

Talvolta, ingrossamento della tiroide (gozzo)

Analisi del sangue per misurare i livelli di ormone tiroideo

Difficoltà a tollerare il freddo, inappetenza, aumento ponderale, cute secca e ruvida, perdita dei peli sopraccigliari, gonfiore del viso, ptosi palpebrale, stanchezza, indolenza, eloquio rallentato e stipsi

Analisi del sangue per misurare i livelli di ormone tiroideo

Problemi di vista e cefalee, in particolare di notte

Talvolta, produzione di latte materno nelle donne che non stanno allattando (galattorrea)

Analisi del sangue per misurare i livelli di prolattina

RMI dell’encefalo

Sviluppo di caratteristiche maschili (come eccesso di peluria sul corpo, voce più profonda e aumento delle dimensioni dei muscoli)

Mestruazioni irregolari o assenti, acne, eccesso di grasso nel busto, cute scura e spessa sotto le ascelle, sulla nuca e nelle pieghe cutanee

Esami del sangue per misurare i livelli ormonali

Ecografia della pelvi per ricercare anomalie ovariche

Sintomi di menopausa, comprese vampate di calore, iperidrosi notturna e secchezza e assottigliamento della vagina

Fattori di rischio come asportazione delle ovaie, chemioterapia o radioterapia diretta alla pelvi (la parte bassa del tronco)

Analisi del sangue per misurare i livelli di estrogeni e altri ormoni

Per le donne sotto i 35 anni, esame cromosomico su un campione di tessuto (per esempio sangue)

Tumori che producono ormoni maschili (androgeni), di solito delle ovaie o delle ghiandole surrenali

TC, RMI o ecografia

Disturbi strutturali

Difetti congeniti:

Amenorrea primaria

Sviluppo normale di mammelle e caratteri sessuali secondari

Dolore addominale ciclico con dilatazione della vagina o dell’utero (a causa del blocco o dell’accumulo di sangue mestruale)

Valutazione medica

Isterosalpingografia (radiografie dopo l’iniezione di un mezzo di contrasto nell’utero e nelle tube di Falloppio) oppure isteroscopia (inserimento di una sonda a fibra ottica attraverso la vagina per osservare l’utero)

Sindrome di Asherman (cicatrizzazione dell’epitelio uterino dovuto a infezione o intervento chirurgico)

Amenorrea secondaria

Aborti ripetuti e sterilità

Ecoisterografia (ecografia eseguita dopo aver infuso un liquido nell’utero), isterosalpingografia o isteroscopia

In caso di risultati non chiari, RMI

Amenorrea secondaria

Dolore, sanguinamento vaginale, stipsi, aborti ripetuti e necessità di urinare frequentemente o con urgenza

Ecografia

Talvolta RMI se i fibromi sono difficili da visualizzare o appaiono anomali

Amenorrea secondaria

Sanguinamento vaginale

Ecografia, sonoisterografia o isteroscopia

Condizioni che causano disfunzione dell’ipotalamo

Sintomi correlati al disturbo specifico

Valutazione medica

Di norma vari test specifici per il tipo di disturbo

Eccessiva attività fisica

Spesso situazione di basso peso e grasso corporeo

Valutazione medica

I sintomi correlati al disturbo specifico

Valutazione medica

Generalmente una visita, coltura e altre analisi di un campione di tessuto per identificare il microrganismo

Astensione dalle normali attività

Indolenza o tristezza

Talvolta, aumento o perdita di peso e disturbi del sonno o sonnolenza eccessiva

Valutazione medica

Spesso basso peso corporeo e grasso corporeo o una perdita significativa di peso corporeo in un breve periodo

Valutazione medica

Stress

Evento della vita causa di stress, difficoltà nella concentrazione, preoccupazione e problemi del sonno (troppo o troppo poco)

Valutazione medica

* Anche i farmaci possono causare amenorrea (vedere tabella seguente).

† Le caratteristiche includono sintomi ed esiti della visita medica. Le caratteristiche citate sono tipiche, ma non sempre presenti.

‡ Alti livelli di prolattina (un ormone che stimola le mammelle a produrre il latte) possono causare assenza di mestruazioni.

TC = Tomografia computerizzata; RMI = Risonanza magnetica per immagini.