Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Alcune cause e manifestazioni di disturbi correlati al contenuto di gas

Alcune cause e manifestazioni di disturbi correlati al contenuto di gas

Causa

Caratteristiche comuni*

Test†

Eruttazione

Ingestione di aria

Pazienti con o senza consapevolezza di ingestione di aria

A volte in pazienti fumatori o con eccessiva abitudine alla masticazione di gomme

A volte in pazienti con reflusso esofageo o protesi dentarie non idonee

Visita medica

Gas di bibite gassate

Consumo di bevande generalmente ovvio in base all’anamnesi del paziente

Visita medica

Distensione o meteorismo

Ingestione di aria

Vedere eruttazione, sopra

Visita medica

Il dolore addominale correlato a defecazione, associato a un cambiamento della frequenza o della consistenza delle feci o di entrambe

Nessun segnale d’allarme

Esordio generalmente compreso tra l’adolescenza e i 20 anni

Visita medica

Esame delle feci

Esami del sangue

Incompleto svuotamento dello stomaco (gastroparesi), generalmente dovuto ad altri disturbi come diabete, disturbi del tessuto connettivo o disturbi neurologici

Nausea, dolore addominale e, a volte, vomito

Sazietà precoce

Talvolta in soggetti con diagnosi di un disturbo che causa il sintomo

Talvolta in soggetti che assumono farmaci con effetti anticolinergici

Endoscopia superiore‡ e/o scintigrafia con valutazione della funzione di svuotamento gastrico

Se si sospetta una causa farmacologica, sospendere il farmaco per vedere se i sintomi scompaiono

Sintomi in lunga anamnesi, in particolare nelle donne in giovane età

In pazienti magri ma comunque affetti da una grave preoccupazione di possibile sovrappeso

Visita medica

Frequenza irregolare di evacuazione e feci dure in lunga anamnesi

Visita medica

Meteorismo di nuova insorgenza, persistente, in pazienti di mezza età o più anziani

Per il tumore del colon, a volte, presenza di sangue nelle feci (visibile o rilevabile alla visita medica)

In caso di sospetto tumore dell’ovaio, ecografia pelvica

Passaggio di gas (flatulenza)

Alimenti, tra cui fagioli, prodotti caseari, verdure (come cipolle, sedano, carote o cavoletti di Bruxelles), frutta (come uva, banane, albicocche e datteri, mele, pere o succo di prugna), alimenti contenenti fruttosio (come bevande a base di cola, miele o noci), prugne o sciroppo d’acero, o alimenti contenenti carboidrati complessi (come pretzel, bagel o germe di grano)

Sintomi che si sviluppano principalmente al consumo di alimenti possibilmente causali di produzione gassosa

Visita medica

Eliminazione dalla dieta del cibo sospetto per verificare se i sintomi si risolvono

Meteorismo, crampi e diarrea dopo il consumo di prodotti caseari

Test del respiro per verificare la presenza di idrogeno, indicativo di cibo non digerito

Feci chiare, morbide, voluminose e con odore particolarmente sgradevole, dall’aspetto oleoso

Debolezza, perdita di appetito e diarrea

Spesso esordio in età infantile

Esami del sangue finalizzati a misurare gli anticorpi prodotti quando i pazienti affetti da celiachia consumano alimenti contenenti glutine e biopsia del tratto superiore dell’intestino tenue

Feci chiare, morbide, voluminose e con odore particolarmente sgradevole, dall’aspetto oleoso

Nausea, perdita di appetito, diarrea, crampi addominali e calo ponderale

Esami del sangue e biopsia dell’intestino tenue

* Le caratteristiche includono i sintomi e gli esiti della visita medica. Le caratteristiche citate sono tipiche, ma non sempre presenti.

† Generalmente viene eseguito un test di gravidanza sulle urine per tutte le ragazze e le donne in età fertile.

‡ L’endoscopia superiore è un esame dell’esofago, dello stomaco e del primo segmento dell’intestino tenue (duodeno) realizzato mediante l’impiego di una sonda di esplorazione flessibile detta endoscopio.