Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Alcune cause della visione doppia quando sono aperti entrambi gli occhi

Alcune cause della visione doppia quando sono aperti entrambi gli occhi

Causa

Caratteristiche comuni*

Diagnosi†

Patologie che colpiscono i muscoli di controllo degli occhi da parte del sistema nervoso‡

Frequenti nelle persone anziane e in soggetti con fattori di rischio per queste patologie (come ipertensione arteriosa, aterosclerosi e diabete)

Talvolta, linguaggio rallentato, debolezza e/o difficoltà a deambulare

RMI o TC

Una massa che preme su un nervo, come un rigonfiamento in un’arteria (aneurisma) o un tumore

Spesso dolore (improvviso se causato da un aneurisma) e altri sintomi di una disfunzione del sistema nervoso (come debolezza muscolare, perdita della coordinazione e sensazioni anomale nella cute)

RMI o TC dell’encefalo (eseguita immediatamente)

Infiammazione o infezione dell’occhio o delle strutture adiacenti (per esempio, ascesso, sinusite e, raramente, con un coagulo ematico nel seno cavernoso alla base del cranio)

Dolore costante

Talvolta, febbre, brividi, affaticamento, perdita della sensibilità nel viso e/o protrusione oculare

TC o RMI

Di solito, periodi di benessere alternati a episodi di peggioramento dei sintomi

Debolezza che va e viene da un giorno all’altro

Sensazioni anomale come formicolio, intorpidimento, dolore, bruciore e prurito

Goffaggine

Perdita della forza o della destrezza in una gamba o una mano che può irrigidirsi

Con la progressione del disturbo, tremori, paralisi parziale o completa e contrazioni muscolari involontarie (spasticità), talvolta con crampi dolorosi

Linguaggio rallentato ed esitante

Problemi di minzione e/o funzionalità intestinale

RMI del cervello e del midollo spinale

Visione doppia altalenante

Difficoltà a parlare o deglutire

Debolezza

Debolezza muscolare quando il muscolo viene stimolato ripetutamente

Prova di forza dopo l’iniezione di un farmaco che allevia i sintomi della miastenia grave (test all’edrofonio)

Anamnesi di abuso di alcol prolungato

Goffaggine, scarsa coordinazione e stato confusionale

Visita medica

Patologie che bloccano il movimento oculare

Malattia di Graves (ispessimento dei muscoli e del tessuto che circonda l’occhio, denominato oftalmopatia infiltrativa, che si verifica soprattutto in persone con tiroide iperattiva e raramente in coloro con tiroide normale)

Protrusione degli occhi, spesso dolore o irritazione oculare, lacrimazione, sensibilità alla luce, ingrossamento della tiroide (gozzo) e ispessimento della cute sulle creste tibiali

Esami del sangue per valutare la funzione tiroidea

Trauma, come una frattura della cavità oculare (orbita) o una raccolta di sangue (ematoma)

Dolore

In soggetti che notoriamente hanno subito un trauma oculare recente

TC o RMI

Tumori (vicino alla base del cranio, nei seni paranasali o nella cavità oculare, detti tumori orbitali)

Spesso dolore indipendente dal movimento oculare, protrusione di un occhio e talvolta altri sintomi di una disfunzione del sistema nervoso

RMI o TC

*Le caratteristiche includono i sintomi e gli esiti della visita medica. Le caratteristiche citate sono tipiche, ma non sempre presenti.

† Sebbene si proceda sempre alla visita medica, in questa colonna viene menzionato solo se la diagnosi può essere formulata esclusivamente attraverso la visita medica, senza dover ricorrere ad eventuali esami.

‡ La presenza di dolore varia in base alla causa.

TC = tomografia computerizzata; ECG = elettrocardiogramma; RMI = risonanza magnetica per immagini.