Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Individuare i bambini e gli adolescenti a rischio di suicidio

Individuare i bambini e gli adolescenti a rischio di suicidio

Tipo

Fattori specifici

Fattori di rischio per il suicidio

Disturbi che colpiscono il cervello

Anamnesi familiare

Anamnesi familiare di comportamento suicidario

Una madre con un disturbo dell’umore

Un padre con problemi con la polizia nel passato

Scarsa comunicazione con i genitori

Fattori scatenanti

Difficoltà a scuola, incluso essere disciplinati o sospesi

Perdita di una persona cara (come il ragazzo o la ragazza), specialmente se si è suicidata

Separazione dai genitori

Carenza di contatti sociali, a volte provocata dal non avere un lavoro o dal non andare a scuola

Essere vittima di atti di bullismo

Resoconto di suicidi sui mezzi di comunicazione, che può indurre a imitare il suicidio

Circostanze

Accesso ad armi o farmaci con obbligo di prescrizione

Un tentativo di suicidio precedente

Barriere incontrate nel tentativo di accedere ai servizi di igiene mentale e/o per la sensazione che ricorrere a tale aiuto stigmatizzi il disturbo

Segni premonitori di suicidio

Sintomi fisici e psichiatrici

Interesse riguardo a temi morbosi

Depressione

Senso di sconforto

Bassa autostima

Importanti alterazioni dell’umore

Alterazioni dell’appetito

Disturbi del sonno

Stress, ansia o nervosismo

Scarso controllo degli impulsi

Modifiche del comportamento

Scarsa igiene e indifferenza all’aspetto fisico (specialmente se si tratta di un cambiamento improvviso)

Ritiro sociale

Marinare la scuola

Calo dell’andamento scolastico

Comportamento più violento

Rinuncia agli oggetti preferiti

Conversazione

Affermazioni sulla sensazione di colpevolezza

Affermazioni che suggeriscono il desiderio di morire, come “vorrei non essere mai nato”, “vorrei andare a dormire e non svegliarmi più”

Minacce di suicidio dirette o indirette