honeypot link

Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Thanks for the Memories

Thanks for the Memories

L’amnesia è una tema familiare per molti film e spettacoli televisivi. I personaggi appaiono spesso senza identità e senza ricordi del passato. Essenzialmente guariscono, ma la maggior parte possiede tutte le facoltà mentali per farlo. Tuttavia, questo ritratto cinematografico non ha molto in comune con la realtà dell’amnesia.

Nei film: l’amnesia può non essere correlata con un’anomalia o una lesione cerebrale. Le persone dimenticano semplicemente. Il motivo può non essere chiaro. A volte il sonno sembra cancellare dalla memoria gli eventi del giorno precedente, uno scenario improbabile ma pieno di possibilità comiche. Oppure la causa può essere un colpo alla testa, un trauma cranico in un incidente o qualcosa di simile, oppure un trauma psicologico, come il fatto di assistere a un omicidio o di subire una violenza. O che le memorie possono essere rimosse mediante uno speciale dispositivo annullante, come nei film Uomini in nero oppure Se mi lasci ti cancello.

In realtà: l’amnesia solitamente ha cause molto meno affascinanti, come un’infezione cerebrale, alcolismo, un ictus, farmaci, un tumore cerebrale o una lesione dovuta a un intervento chirurgico al cervello. Un trauma psicologico occasionalmente causa amnesia, un disturbo chiamato amnesia dissociativa. Tuttavia, il trauma psicologico spesso ha l’effetto opposto sulla perdita di memoria. Le persone non possono dimenticare cosa è successo loro. Rivedono e rivivono frequentemente l’evento traumatico, anche se preferirebbero dimenticarlo.

Nei film: le persone che soffrono di amnesia non hanno praticamente problemi con le attività quotidiane. Possono facilmente avere un nuovo lavoro e farsi nuovi (o nuovi-vecchi) amici.

In realtà: la maggior parte delle persone ha grandi difficoltà ad imparare o memorizzare nuove informazioni (perché il cervello è stato danneggiato). Di conseguenza, fanno fatica con le attività quotidiane. Hanno difficoltà a ricordare i nomi, dove stanno andando e perché. Questi problemi causano frustrazione e le persone che soffrono di amnesia si sentono spesso molto confuse e perdute.

Nei film: le persone spesso attraversano un cambiamento completo della personalità. I valori e i comportamenti sono trasformati. Gli individui sgradevoli diventano gentili.

In realtà: l’amnesia influisce solo raramente sulla personalità o sull’identità, quando le aree specifiche del cervello che controllano queste funzioni non funzionano correttamente.

Nei film: le persone che soffrono di amnesia dovuta a un trauma hanno immagazzinato ricordi del trauma, intatti e precisi, in profondità nel loro subconscio. Con lo stimolo giusto, possono rivivere i ricordi del trauma come in una videocamera.

In realtà: il modo il cui il cervello recupera i ricordi è dinamico. Quando le persone ricordano un evento, lo ricostruiscono, recuperando diversi pezzi da diversi punti del cervello. Nessun ricordo, che sia traumatico o altro, è mai bloccato e immune dalla ricostruzione nel tempo.

Nei film: l’amnesia può essere curata in modo meccanico. Ossia, l’amnesia causata da un colpo alla testa può essere guarita con un altro colpo. Oppure l’amnesia, indipendentemente dalla causa, può essere curata guardando oggetti familiari o con l’ipnosi.

In realtà: la maggior parte di queste cure sono sospette. È più probabile che un secondo colpo alla testa causi un danno ulteriore. L’ipnosi è utile solo quando la causa dell’amnesia è un evento traumatico. Pertanto, quando viene eseguita con delicatezza e attenzione, si ottengono spesso successi. Il trattamento e le sue possibilità di successo dipendono dalla causa.

Nei film: i ricordi non sono davvero persi, solo temporaneamente inaccessibili.

In realtà: sono la causa e la gravità del danno a determinare se i ricordi possono essere recuperati. Spesso il danno non è grave, oppure la causa è temporanea. In questi casi, l’amnesia dura spesso solo alcuni minuti oppure ore e la maggior parte delle persone recupera i ricordi senza trattamento. Tuttavia, quando il danno è importante, i ricordi spesso non possono essere recuperati.