Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Alcune patologie e farmaci che possono causare la fibrosi epatica

Alcune patologie e farmaci che possono causare la fibrosi epatica

Tipo

Esempi

Commenti

Determinate malattie metaboliche ereditarie

Queste patologie compromettono il modo in cui gli alimenti vengono assorbiti, scissi ed elaborati (metabolizzati) nell’organismo. Se gli alimenti non vengono scissi normalmente, le sostanze possono accumularsi in diversi organi (come il fegato) e provocare danni.

Infezioni

Infezioni virali come l’epatite B o C cronica

Alcune infezioni possono colpire quasi tutti gli organi, compreso il fegato. Altre, come l’epatite, colpiscono principalmente il fegato.

Disturbi autoimmuni

Il corpo attacca i propri tessuti (una reazione autoimmune).

Nella colangite biliare primitiva e nella colangite sclerosante primitiva, i dotti biliari s’infiammano, si cicatrizzano e si ostruiscono

Patologie che colpiscono il flusso sanguigno in entrata e in uscita dal fegato

Sindrome di Budd-Chiari (ostruzione extraepatica del flusso sanguigno a causa di un coagulo di sangue)

Trombosi portale (ostruzione trombotica della vena principale che trasporta il sangue al fegato)

Malattia veno-occlusiva epatica (ostruzione delle venule epatiche)

Quando il sangue non riesce a lasciare il fegato, questo aumenta di dimensioni.

Se le cellule epatiche non ricevono sangue a sufficienza, muoiono e vengono rimpiazzate da tessuto cicatriziale.

La sindrome da ostruzione sinusoidale (malattia veno-occlusiva) è talvolta causata da alcaloidi pirrolizidinici. Queste sostanze sono presenti in alcuni prodotti erboristici, quali il tè rosso africano (rooibos), talvolta usati per le loro presunte proprietà benefiche.

Farmaci

Alcol

Amiodarone

Clorpromazina

Corticosteroidi

isoniazide

Metotressato

Metildopa

Ossifenisatina

Tolbutamide

La maggior parte dei farmaci deve essere metabolizzata nel fegato. Alcuni di essi possono danneggiare il fegato.

Altri disturbi

Fibrosi epatica congenita

La fibrosi epatica congenita danneggia principalmente il fegato, la cistifellea e i reni. Causa fibrosi nel fegato e altri sintomi. Tale patologia è presente alla nascita.

Nella steatosi epatica non alcolica, il grasso si accumula nel fegato e si sviluppa la fibrosi. Questa patologia tende a verificarsi nelle persone affette da sindrome metabolica.