Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Placenta ed embrione dopo circa otto settimane
Placenta, cord, and fetus
Placenta ed embrione dopo circa otto settimane

A otto settimane di gravidanza, la placenta e il feto si sono sviluppati per sei settimane. La placenta forma delle sottili proiezioni simili a capelli (villi) che si estendono nella parete dell’utero. I vasi sanguigni dell’embrione, che passano attraverso il cordone ombelicale verso la placenta, si sviluppano nei villi.

Una sottile membrana separa nei villi il sangue dell’embrione dal sangue della madre che scorre nello spazio che li circonda (spazio intervilloso). Questa disposizione permette quanto segue:

  • Consente lo scambio di sostanze tra il sangue materno e quello dell’embrione

  • Impedisce che il sistema immunitario della madre attacchi l’embrione, perché gli anticorpi materni sono troppo grandi per poter attraversare la membrana (gli anticorpi sono proteine prodotte dal sistema immunitario per aiutare a difendere l’organismo dalle sostanze estranee)

L’embrione fluttua nel liquido (liquido amniotico), che è contenuto in un sacco (sacco amniotico).

Il liquido amniotico:

  • Fornisce uno spazio in cui l’embrione può crescere liberamente

  • Contribuisce a proteggere l’embrione dai traumi

Il sacco amniotico è robusto ed elastico.