Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Panoramica sui disturbi d’ansia nei bambini

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa nov 2018| Ultima modifica dei contenuti nov 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Cosa sono i disturbi d'ansia?

L’ansia comporta preoccupazione, paura o nervosismo. Un po’ di ansia è comune e normale a tutte le età. Per esempio, molti bambini piccoli hanno paura del buio. I bambini più grandi spesso sono ansiosi quando hanno un’interrogazione.

Tuttavia, l’ansia può diventare un disturbo se:

  • I bambini sono ansiosi spesso, anche quando non hanno problemi

  • Il motivo dell’ansia non è così serio

  • L’ansia interferisce con la vita quotidiana e causa problemi a casa o a scuola

I bambini possono avere molti degli stessi disturbi d'ansia degli adulti. Fra questi: ansia generalizzata, attacchi di panico, disturbo da stress post-traumatico (DSPT) e paure specifiche (fobie).

Altri disturbi d'ansia sono principalmente infantili o sono diversi nei bambini. Fra questi: il disturbo d’ansia da separazione e il disturbo d’ansia sociale (paura di essere giudicati).

Generalmente, con i disturbi d’ansia:

  • I bambini possono rifiutarsi di andare a scuola e trovare scuse come il mal di stomaco per giustificarsi

  • I disturbi possono essere ereditari

  • Molti bambini con un disturbo d’ansia hanno problemi d’ansia in età adulta

  • Il trattamento di solito aiuta, fra questi anche il parlare con un terapista e a volte l'assunzione di farmaci

Quali sono i sintomi dei disturbi d’ansia nei bambini?

I bambini e gli adolescenti con un disturbo d’ansia di solito:

  • Rifiutano di andare a scuola

  • Parlano della propria ansia, dicendo cose come "Temo che non ti vedrò mai più” oppure “Ho paura che i bambini mi prendano in giro”

  • Lamenta sintomi fisici; l’ansia può provocare mal di stomaco, nausea e cefalea

Come viene diagnosticato un disturbo d’ansia nei bambini?

Il medico si informa sui sintomi. Se il bambino ha molti sintomi fisici, come mal di stomaco o cefalee, i medici possono eseguire esami per le patologie fisiche che possono causare tali sintomi.

Come si trattano i disturbi d’ansia nei bambini?

I medici trattano i disturbi d’ansia nei bambini con:

  • Terapia comportamentale, nella quale un terapista gradualmente espone il bambino alla situazione che provoca ansia cosicché, nel tempo, il bambino diventa meno ansioso

  • Talvolta, farmaci

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE