Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Cheloidi

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa mag 2020| Ultima modifica dei contenuti mag 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cosa sono i cheloidi?

I cheloidi sono una crescita eccessiva di tessuto cicatriziale. La pelle appare lucida e in rilievo.

  • Si sviluppano nei mesi successivi a un trauma

  • Sono comuni tra le persone con pelle più scura

Cause dei cheloidi

Qualsiasi tipo di lesione cutanea può causare i cheloidi, ad esempio:

  • Tagli

  • Intervento chirurgico

  • Acne

Talvolta, i cheloidi si formano per ragioni non chiare.

Che aspetto hanno i cheloidi?

I cheloidi sono:

  • in rilievo sulla pelle, fino a circa mezzo centimetro più alti

  • lucidi, duri e lisci

  • conferiscono una colorazione leggermente rosata o scura alla pelle

Possono generare prurito o essere sensibili, ma non sono dolenti.

In che modo i medici trattano i cheloidi?

I trattamenti per eliminare i cheloidi non sono molto efficaci. Si può tentare di appiattirli iniettandovi dei farmaci chiamati corticosteroidi.

Inoltre, è possibile ricorrere all’asportazione chirurgica o al laser per rimuoverli. Tuttavia, dal momento che i cheloidi hanno origine nelle cicatrici, spesso si riformano. Talvolta, si ripresentano anche più grandi. Alcuni nuovi farmaci che rallentano il sistema immunitario possono impedire la ricomparsa dei cheloidi. Anche indossare speciali cerotti o indumenti a pressione (speciali indumenti aderenti) che premono sui cheloidi può evitarne la ricomparsa.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Neutropenia
Neutropenia è il termine che indica un numero patologicamente basso di neutrofili, un tipo di globuli bianchi nel sangue. Quale delle seguenti opzioni è spesso la prima indicazione che una persona è affetta da neutropenia?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE