Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Polipi del colon e del retto

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa mag 2019| Ultima modifica dei contenuti mag 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Che cos'è un polipo del colon o del retto?

Un polipo è una neoformazione tondeggiante e liscia all'interno di una cavità dell’organismo. I polipi possono formarsi ad esempio nel naso o sulle corde vocali.

Il colon è l’intestino crasso. Il retto è una tasca all'estremità del colon dove si accumulano le feci prima di essere eliminate. I polipi spesso si formano nel colon (intestino crasso) o nel retto.

Sede dell’intestino crasso

Sede dell’intestino crasso
  • Possono essere presenti uno o più polipi

  • I polipi del colon sono per lo più innocui, ma ve ne sono di maligni

  • Alcune patologie ereditarie possono causare la formazione di polipi

  • Possono crescere su un peduncolo (un sottile gambo che unisce il polipo alla parete intestinale)

  • Più grande è il polipo, maggiore è la possibilità che sia maligno

  • I polipi possono provocare sanguinamento dal retto

  • I medici verificano la presenza di polipi con una colonscopia

  • Il trattamento dei polipi prevede la rimozione

I polipi inizialmente innocui possono svilupparsi in tumore del colon, motivo per cui i medici li eliminano mediante una colonscopia.

Quali sono le cause dei polipi del colon e del retto?

Nella maggior parte dei casi, i medici non sanno quali sono le cause di un polipo. Tuttavia, alcune patologie ereditarie possono causare polipi, come:

  • poliposi adenomatosa familiare (una malattia ereditaria che causa il tumore del colon)

  • sindrome di Peutz-Jeghers (una malattia che causa la formazione di polipi nello stomaco e nell'intestino e macchie blu e nere su viso, mani e piedi)

Tuttavia, queste patologie non sono molto comuni. Più spesso, i polipi si formano per motivi non chiari.

Quali sono i sintomi dei polipi del colon o del retto?

La maggior parte dei polipi è asintomatica. Il sintomo più frequente è il sanguinamento dal retto. Un polipo di grandi dimensioni può causare:

  • crampi

  • mal di pancia

  • problemi intestinali, come un’occlusione

  • diarrea

Come vengono diagnosticati i polipi del colon o del retto?

I medici individuano i polipi mediante una sigmoidoscopia o una colonscopia. In entrambi questi esami il medico introduce nell'ano una sottile sonda dotata di luce e di una piccola telecamera per osservare l'interno del retto e del colon.

Come vengono trattati i polipi del colon o del retto?

I polipi vengono rimossi durante la sigmoidoscopia o la colonscopia. All'interno della sonda di visualizzazione è presente uno strumento retrattile che può recidere il polipo. A volte è necessario un intervento chirurgico. Se il polipo risulta canceroso, il medico esegue altri esami per valutare la probabilità che si sia diffuso. Può essere necessario un intervento chirurgico per asportare parte dell’intestino.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Malattia da reflusso gastroesofageo
Video
Malattia da reflusso gastroesofageo
Il tratto gastrointestinale, o GI, è composto da cavità orale, faringe, esofago, stomaco e...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE