Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Esofago

Di

The Manual's Editorial Staff

Revisione completa mag 2021
CONSULTA LA VERSIONE PER I PROFESSIONISTI
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Il tratto digerente (detto anche tratto gastrointestinale o GI) è il tubo cavo attraversato dal cibo quando viene inghiottito e digerito e attraverso il quale successivamente vengono eliminati i prodotti di scarto sotto forma di feci.

Che cos'è l'esofago?

L’esofago è una parte del tratto digerente. È il “condotto” che collega la gola allo stomaco. Cibo e liquidi non scivolano lungo l'esofago semplicemente in virtù della forza di gravità. L'esofago è rivestito di muscoli che spingono il cibo e i liquidi verso il basso.

Altri muscoli sono disposti attorno all’estremità superiore e inferiore dell'esofago come degli anelli. Questi muscoli, chiamati anche sfinteri, chiudono l'esofago impedendo al contenuto dello stomaco di risalire lungo di esso anche fino alla gola.

Come funziona l’esofago

Quando un soggetto deglutisce, il cibo si muove dalla bocca alla gola, detta anche faringe (1). Lo sfintere esofageo superiore si apre (2) per permettere al cibo di entrare nell’esofago dove le contrazioni muscolari, dette peristalsi, spingono il cibo verso il basso (3). Il cibo passa quindi attraverso il diaframma (4) e lo sfintere esofageo inferiore (5) e arriva nello stomaco.

Come funziona l’esofago
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI CONSULTA LA VERSIONE PER I PROFESSIONISTI
CONSULTA LA VERSIONE PER I PROFESSIONISTI
PARTE SUPERIORE