Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Stato vegetativo

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa apr 2019| Ultima modifica dei contenuti apr 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Cos’è lo stato vegetativo?

Lo stato vegetativo è uno stato in cui un soggetto con danni cerebrali sembra sveglio, ma non esegue alcuna azione intenzionale né reagisce a ciò che gli accade intorno.

  • Un soggetto in stato vegetativo esegue dei movimenti automatici di base, come respirazione, tosse, sbadigli o deglutizione, ma non fa nulla di intenzionale

  • Alcuni soggetti si riprendono, ma la maggior parte muore entro 6 mesi

  • Se lo stato vegetativo persiste per più di qualche mese, il recupero è improbabile.

Lo stato vegetativo è diverso dal coma in quanto gli occhi del soggetto sono aperti e il soggetto sembra sveglio.

Quali sono le cause dello stato vegetativo?

Lo stato vegetativo si verifica quando:

  • La parte del cervello che controlla la cognizione e la consapevolezza smette di funzionare

  • La parte del cervello che controlla la respirazione, la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa continua a funzionare

Le cause comprendono un grave danno cerebrale dovuto a:

Quali sono i sintomi dello stato vegetativo?

I soggetti in stato vegetativo sono in grado di:

  • Aprire gli occhi, sbattere le palpebre

  • Dormire e svegliarsi a orari regolari

  • Eseguire movimenti automatici di base come respirare, succhiare, masticare, avere conati di vomito, tossire e deglutire

  • Trasalire a causa di rumori forti

I soggetti in stato vegetativo non sono in grado di:

  • Essere consapevoli di ciò che succede attorno a loro

  • Parlare o seguire istruzioni

  • Pensare o muovere il corpo volutamente, come per allontanarsi da uno stimolo doloroso

  • Controllare l’urinazione e la defecazione

I soggetti che manifestano un po’ di consapevolezza possono essere in uno stato di coscienza minimo.

Come fa il medico a stabilire se un soggetto è in stato vegetativo?

Il medico sospetta uno stato vegetativo sulla base dei sintomi del soggetto. Per confermare la diagnosi, può:

  • Osservare attentamente il soggetto per un certo periodo di tempo per vedere se il soggetto è consapevole e reattivo

  • Eseguire degli esami, come una RM o una TAC cerebrale

  • Eseguire un EEG (una procedura indolore che registra l’attività elettrica cerebrale)

Qual è il trattamento per un soggetto in stato vegetativo?

Non esiste alcun trattamento per far migliorare uno stato vegetativo. I soggetti talvolta si riprendono parzialmente da soli, a seconda della natura e della gravità del problema originale. I soggetti non ritornano alla normalità, ma alcuni riapprendono a parlare e a comprendere.

Un soggetto in stato vegetativo ha bisogno di assistenza a lungo termine come ad esempio:

  • Sondino per alimentazione

  • Essere girato frequentemente per prevenire la formazione di piaghe da decubito

  • Farmaci per prevenire la formazione di coaguli di sangue

  • Muovere le braccia e le gambe per prevenire la rigidità muscolare

  • Un tubo (catetere) nella vescica per drenare l’urina

  • Cura e pulizia

Se un soggetto è in stato vegetativo da lungo tempo e non mostra segni di recupero, i medici possono parlare con la famiglia riguardo alla possibilità di non somministrare trattamenti di sostegno vitale in caso di nuova malattie o complicanze. I medici e i familiari del soggetto tengono in considerazione ciò che il soggetto vorrebbe ed eventuali istruzioni di un testamento biologico (dichiarazione anticipata di trattamento).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Puntura lombare (rachicentesi)
Video
Puntura lombare (rachicentesi)
Il midollo spinale è un fascio di nervi che vanno dalla base del cervello lungo tutta la schiena...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Colonna vertebrale e midollo spinale
Modello 3D
Colonna vertebrale e midollo spinale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE