honeypot link

Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

I fatti in Breve

Il cervello

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa giu 2020| Ultima modifica dei contenuti giu 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cos’è il cervello?

  • Il cervello è simile all’unità di elaborazione centrale (CPU) di un computer

Il cervello riceve le informazioni da occhi, orecchie, naso e altri organi sensoriali. Esso elabora le informazioni, genera pensieri e idee e invia messaggi al resto del corpo. Per esempio, comunica ai muscoli come muoversi in modo da consentire a un soggetto di camminare, parlare e fare le cose che desidera fare con il corpo. Il cervello controlla anche molto di ciò che il corpo fa senza che il soggetto debba pensarci. Per esempio, il cervello regola automaticamente la respirazione, la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa.

  • Il cervello è necessario per poter muoversi, parlare, avere il senso del gusto e dell’odorato, sentire e vedere

  • Il cervello ha bisogno di una notevole quantità di sangue e ossigeno per poter funzionare. Circa il 20% del sangue pompato dal cuore va infatti al cervello

Se l’afflusso di sangue al cervello si arresta per più di 10 secondi, si sviene.

Viewing the Brain

L’encefalo è composto dal cervello, dal tronco encefalico e dal cervelletto. Ciascuna metà (emisfero) del cervello è divisa in lobi.

Viewing the Brain

Quali sono le parti del cervello?

Il cervello è situato all’interno della scatola cranica ed è immerso in un liquido che lo ammortizza e lo sostiene. Tale liquido è detto liquido cerebrospinale ed è contenuto all’interno di 3 strati di membrane, dette meningi, che avvolgono il cervello.

L’encefalo è composto da 3 parti principali:

  • Cervello: La parte superiore principale del cervello suddivisa in parti dette lobi che controllano il pensiero, il movimento, il linguaggio, la memoria, le emozioni e tutti i sensi

  • Tronco encefalico: La parte inferiore del cervello collegata al midollo spinale; il cosiddetto tronco encefalico controlla le funzioni corporee critiche del corpo quali coscienza, respirazione, pressione arteriosa e battito cardiaco

  • Cervelletto: Una parte separata del cervello situata subito al di sopra del tronco cerebrale, che controlla coordinazione ed equilibrio

Il cervello è suddiviso in due emisferi: sinistro e destro. La metà sinistra controlla il lato destro del corpo e viceversa. Ecco perché quando un soggetto ha un ictus nel lato sinistro del cervello, non riesce a muovere il lato destro del corpo.

Tissues Covering the Brain

All’interno della scatola cranica, l’encefalo è ricoperto da tre strati di tessuto denominati meningi.

Tissues Covering the Brain

Come funziona il cervello?

Il cervello è composto da:

  • Cellule nervose e relative fibre

Nel cervello, sono presenti miliardi e miliardi di cellule nervose.

Ogni cellula nervosa ha un corpo microscopico:

  • il corpo della cellula nervosa è responsabile dell’elaborazione delle sostanze nutritive per mantenere la cellula in vita

Ogni cellula nervosa comprende delle fibre in entrata e in uscita:

  • Le fibre in entrata ricevono i segnali da altre cellule nervose o dai recettori degli organi sensoriali

  • Le fibre in uscita inviano segnali ad altri nervi nel cervello o nel midollo spinale

  • In una cellula nervosa, i segnali viaggiano solo in un senso

Sebbene le fibre nervose e i relativi segnali funzionino in modo piuttosto analogo a un filo metallico lungo il quale viaggiano i segnali elettrici, non è esattamente la stessa cosa. Le cellule nervose inviano i segnali mediante delle sostanze chimiche.

  • Le variazioni chimiche avvengono progressivamente lungo la fibra nervosa

  • Quando le variazioni chimiche raggiungono l’estremità della fibra nervosa, rilasciano altre sostanze chimiche dette neurotrasmettitori

  • I neurotrasmettitori si spostano attraverso uno spazio microscopico in cui colpiscono i recettori chimici di un’altra cellula

  • I neurotrasmettitori innescano così delle variazioni chimiche nell’altra cellula

  • Se si tratta di una cellula nervosa, le variazioni chimiche continuano progressivamente lungo le fibre di quella cellula, continuando a trasmettere il segnale

Una cellula nervosa invia solo un tipo di segnale che non è in grado di trasportare una grande quantità di informazioni. Tuttavia, quando miliardi di cellule nervose sono interconnesse come nel cervello, danno luogo a un elaboratore di informazioni molto potente.

Quali problemi possono insorgere nel cervello?

Il cervello può essere colpito da molti disturbi, tra cui

Una volta che le cellule nervose del cervello muoiono, non ricrescono più. Tuttavia, a volte altre cellule cerebrali adiacenti possono apprendere le funzioni delle cellule cerebrali morte e sostituirle. Ecco perché i soggetti che hanno avuto un ictus talvolta recuperano la capacità di muoversi o parlare. Possono essere necessari mesi per il recupero.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE