honeypot link

Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Eccesso di selenio

Di

Larry E. Johnson

, MD, PhD, University of Arkansas for Medical Sciences

Ultima revisione/verifica completa giu 2020| Ultima modifica dei contenuti giu 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

L’eccesso di selenio è raro ed è causato da un consumo eccessivo del minerale selenio.

Il selenio si trova in tutti i tessuti. Insieme alla vitamina E, il selenio svolge un’azione antiossidante. Protegge le cellule dai danni dei radicali liberi, sottoprodotti reattivi della normale attività cellulare. Il selenio può favorire la protezione da alcuni tipi di tumore. Il selenio è necessario anche per il normale funzionamento della tiroide. (Vedere anche Panoramica sui minerali).

L’assunzione quotidiana di oltre 900 microgrammi di un integratore di selenio senza prescrizione medica può avere effetti dannosi. I sintomi comprendono nausea, vomito, diarrea, perdita dei capelli, alterazioni delle unghie, eruzione cutanea, affaticamento e lesioni nervose. L’alito può avere un odore simile all’aglio.

La diagnosi di eccesso di selenio si basa sui sintomi, in particolare la rapida perdita dei capelli.

La terapia dell’eccesso di selenio consiste nella riduzione dell’assunzione di selenio.

(Vedere anche Panoramica sui minerali).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE